10 malattie che causano obesità e rimedi

10 malattie che causano obesità e rimedi

10 malattie che causano obesità e rimedi

Nonostante segui una dieta, pratichi sport, fai movimento e mangi sano, molto spesso non ci sono cambiamenti nel peso corporeo. Ciò potrebbe essere causato da malattie. Ma quali impediscono la perdita di peso?

Quali malattie causano obesità e quali rimedi? Se ne conoscono almeno 10 di malattie che fanno ingrassare. Lo stile di vita sedentario, aumentato con lo sviluppo della tecnologia, e la forzata inattività per il Covid 19, è uno dei motivi che prevengono la perdita di peso, ci sono altri fattori che causano l’obesità. Oltre alla struttura genetica, i cambiamenti negativi nei fattori ambientali, nelle abitudini alimentari e in movimento aumentano l’incidenza dell’obesità in tutta la società. 

Nonostante fai attenzione alla dieta e fai sport ma stai riscontrando problemi di perdita di peso, potresti avere un problema ormonale. Prima di tutto, dovresti rivolgerti a un endocrinologo e malattie del metabolismo che ti consiglierà un esame del sangue per verificare se esiste un problema ormonale.  Tuttavia è necessario esaminare altre cause e fattori che rendono difficile perdere peso.

10 malattie che provocano il sovrappeso

10 malattie che causano obesità e rimedi
Bilancia per pesi corporei

Se non riesci a perdere peso in alcun modo, nemmeno con una dieta ipocalorica, la causa potrebbe essere uno squilibrio ormonale, anemia e tant’altro. Di seguito le 10 principali malattie che impediscono la perdita di peso e rimedi semplici.

  1. Dieta a basso contenuto calorico. Le diete ipocaloriche fatte per perdere peso rapidamente, sono quelle che mirano sbarazzarsi dell’eccesso di peso avendo costantemente fame. Come risultato il corpo inizia a rallentare il metabolismo proteggendosi perché non riesce a essere nutrito abbastanza. Dopo un pò, può causare molte condizioni come mal di testa, irritabilità, affaticamento, nausea, costipazione, bassa pressione sanguigna, alterazione del ritmo cardiaco, anemia e depressione. Quando si smette il peso perso viene recuperato rapidamente. 
  2. Anemia. Come minerale, il ferro viene utilizzato in ogni cellula del nostro corpo. Oltre a fornire il trasporto di ossigeno nei globuli rossi, costituisce una parte vitale di molti enzimi e avvia molti importanti processi biologici nel nostro sistema. Soprattutto nell’anemia, che è comune nelle donne, quando il ferro ha valori bassi, diventa difficile dare energia per soddisfare le esigenze del metabolismo. di conseguenza possono svilupparsi problemi di affaticamento, sonnolenza e nervosismo che causa stanchezza e poco movimento. Questo può portare a un aumento di peso.
  3. Predisposizione genetica. La predisposizione genetica può essere la ragione di fondo per non perdere peso. Se in famiglia ci sono persone obese, molto probabilmente la causa può essere genetica. 
  4. Malattie del sistema ipotalamo-ipofisario. Il problema risiede nella disfunzione della ghiandola pituitaria, quando viene interrotta la produzione di determinati ormoni.
  5. Problemi alla tiroide. L’Ipotiroidismo si cura con farmaci prescritti dal medico, ma è necessario consumare molta acqua e fibre. Se il farmaco e la dose sono selezionati correttamente, il paziente perde peso. Chi soffre di tale malattia incorre in edemi e gonfiori, quindi è necessario evitare cibi salati come sale e sottaceti, olive salate, formaggio salato. Poiché alimenti ricchi di proteine ​​come yogurt, latticello e latte accelerano il metabolismo, si consiglia di consumarli negli snack.
  6. Malattia di Cushing. Le malattie delle ghiandole surrenali sono un altro gruppo di malattie con la quale si soffre di eccesso di peso corporeo. Con questa malattia, un ormone come il cortisolo inizia a essere prodotto in eccesso, provocando l’aumento di peso in modo rapido. Si consiglia di consumare cibi a foglia verde ricchi di magnesio che aiutano a smaltire l’edema.
  7. Sindrome dell’ovaio policistico: A volte i motivi possono essere dovuti al rilascio insufficiente di ormoni associati alla funzione ovarica. In tali casi, è importante controllare il dosaggio ormonale e, se necessario, iniziare la terapia ormonale sostitutiva. Per problemi ginecologici dovrebbero essere preferiti alimenti a basso indice glicemico come le fibre vegetali. Dovrebbero essere evitati i carboidrati raffinati e gli alimenti zuccherati come riso, farina bianca e prodotti a base di zucchero bianco. 
  8. Insulino-resistenza: i carboidrati, noti come monosaccaridi, a base di miele, frutta fresca e secca, succhi e alimenti confezionati, cibi trasformati, patate, riso e farina bianca non devono essere consumati. L’olio d’oliva dovrebbe essere preferito al posto del burro, e le verdure bollite dovrebbero essere preferite al posto della frittura.
  9. Periodo della menopausa. Con l’avanzare dell’età, la quantità di energia necessaria al corpo diminuisce durante la menopausa, un processo naturale che si verifica a causa della ridotta secrezione di ormoni estrogeni e progesterone e la fine delle mestruazioni. La conseguenza è la mancata perdita di peso che però può essere superato con il programma nutrizionale appositamente preparato da un dietista specializzato e dall’attività fisica quotidiana.
  10. Uso di farmaci antidepressivi e derivati ​​dal cortisolo. Come risultato dell’uso di farmaci antidepressivi usati nel trattamento della depressione, alcune persone potrebbero avere il problema di non perdere peso. È utile aumentare l’attività quotidiana con esecuzione di esercizi leggeri sotto il controllo di un medico. Ciò facilita la perdita di peso prevenendo l’accumulo di grasso. 
READ  Minceur: fase di transizione e dieta odierna sempre più gustosa

Tipologie di grasso

10 malattie che causano obesità e rimedi
Obesità addominale

L’obesità addominale, una malattia abbastanza comune, (cresce lo stomaco, il grasso si accumula sugli organi interni) è caratteristico della cosiddetta sindrome metabolica. Si verifica a causa del fatto che il glucosio non entra completamente nella cellula, ma rimane parzialmente nel sangue. Ciò è causato dal pancreas che produce insulina in eccesso, che, a sua volta, ha la proprietà d’influenzare la deposizione di grasso.

Nelle malattie delle ghiandole surrenali, un problema molto meno comune, il grasso si deposita sui fianchi. 

La funzionalità compromessa della tiroide è caratterizzata da aumento di peso in tutto il corpo, comprese braccia, gambe e viso. Inoltre, c’è gonfiore. 

È possibile dimagrire?

Anche con una malattie che causano obesità con rischi per la salute, è possibile perdere peso. Un endocrinologo valuterà gli esami del sangue proponendo una serie di misure da tre componenti importanti: dieta, attività fisica e, se necessario, trattamento farmacologico. Allo stesso tempo, la dieta viene sempre prima di tutto e include la limitazione dell’uso di cibi ipercalorici: carboidrati facilmente digeribili e grassi animali. L’attività fisica comprende esercizi dinamici: camminare, correre, nuotare.

10 malattie che causano obesità e rimedi ultima modifica: 2020-08-31T09:56:31+02:00 da Cristina Giordano

5 thoughts on “10 malattie che causano obesità e rimedi

  1. L’obbesità é un disturbo grave, non credevo che potessere essere causata da così tanti fattori differenti. Grazie per le informazioni

  2. ciao non so le altre ma ti assicuro che l’anemia ferro-priva non provoca aumento di peso…ne soffro da sempre! Stessa cosa per l’ovaio policistico e per la ipotiroidismo.

  3. L’obesità è un porblema grave che porta con se molti effeti collaterali . Sono a conosceva che puo’ essere provocata da altre patologie e anche che alcune categorie di farmaci possono causarla . Bisogna sempre affidarsi a medici e dietologici esperti . Un saluto, Daniela.

  4. purtroppo l’obesita’ e’ un problema serio a volte causato da tutte queste malattie purtroppo ma se si trova l’esperto che ti aiuta allora se ne esce

  5. Rated 5 out of 5

    Ogni tanto anch’io penso di avere qualche problema per cui non riesco a dimagrire in maniera efficace. In passato ho fatto una dieta seguita da un nutrizionista ed è andata bene, ma poi ho ripreso tutto e ora non riesco proprio a dimagrire, nonostante mangi sano.

Leave a Review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *