10 Piante da piantare in autunno in giardino

10 Piante da piantare in autunno in giardino

10 Piante da piantare in autunno in giardino

I semi di alcuni fiori perenni e annuali possono essere seminati nel tardo autunno in modo che non germoglino prima dell’inizio del gelo.

10 piante da piantare in autunno con i semi per ottenere una fioritura molto rigogliosa, precoce e abbondante con l’inizio della primavera. Varietà resistenti al freddo come l’Astra, Aquilegia, Calendula, Cosmea, Echinacea, Iris, Gigli, Lavanda, Lavatera, e le Rose sono piante perenni adatte alla semina invernale. La messa a dimora e trapianto autunnale è indicata per bulbose, piccolo bulbose e perenni con rizomi potenti che devono essere divisi. Il periodo migliore per questo è settembre-ottobre. Contrariamente alla credenza popolare, la primavera non è sempre il periodo migliore per piantare piante da fiore. 

Le caratteristiche biologiche delle piante da piantare in autunno richiedono l’indurimento a freddo, diventano più forti, si adattano meglio a qualsiasi condizione, hanno una forte immunità. Inoltre è meno probabile che parassiti e malattie colpiscano i semi induriti dal freddo. Per ottenere l’indurimento è necessaria la semina autunnale. Giardinaggio a Ottobre, 10 cose da fare prima dell’inverno. Una panoramica di 10 Piante da piantare in autunno.

Benefici della semina in autunno

I benefici della semina in autunno delle piante da piantare in autunno sono molteplici. Le piante perenni piantate in questo momento iniziano a fiorire prima, fioriscono più abbondantemente e più a lungo. Questo è particolarmente vero per i bulbi. Anche alla fine dell’estate, le colture perenni si preparano all’inverno. Tutti i processi e il flusso di linfa rallentano. Questo è il momento migliore per la divisione combinata con un trapianto. 

  • Durante l’inverno, le piante dai semi induriti formano un forte apparato radicale, grazie al quale le radici crescono più in profondità e hanno la capacità di ottenere umidità dagli strati più profondi del terreno.
  • In terzo luogo, se alcuni semi non germogliano in primavera, sarà possibile seminarli.

Anche le piante da piantare in autunno di tipo annuali beneficiano della semina autunnale. In primavera, i giovani germogli stessi scelgono il momento in cui si schiudono ed emergono solo gli esemplari più forti. La semina può essere effettuata direttamente nelle aiuole o in vasetti da trapiantare nel luogo prescelto. Non tutte le colture tollerano lo svernamento. Elenco di 10 Piante da piantare in autunno.   

Quali piante piantare in autunno

10 Piante da piantare in autunno ma non tutti i fiori sono adatti per la semina autunnale, ma solo quelli i cui germogli sono in grado di resistere a gelate leggere e sono resistenti all’ammollo. Pertanto, non sarà possibile seminare tutte le annuali che ti piacciono, vale la pena scegliere i semi delle piante e fiori più resistenti. Oltre alle bulbose in autunno, possono essere piantate e trapiantate colture tuberose. Questi includono dalie, crisantemi, gladioli, cannes, delphinium, peonie.

1- Astra – Aster perenne

Gli astri differiscono non solo in termini di fioritura e altezza, ma anche nella struttura dei fiori: sono rosa, peonia, crisantemo. Il loro tempo di fioritura va dalla fine dell’estate all’inizio del gelo. Sono fiori senza pretese e si sposano bene con le colture annuali e perenni, si dilettano con la loro fioritura fino a novembre. Gli astri seminati nel terreno prima dell’inverno iniziano a fiorire due o tre settimane prima. Possono essere seminati direttamente sull’aiuola. I germogli crescono attivamente e sono molto resistenti agli sbalzi di temperatura. 

10 Piante da piantare in autunno in giardino
Astra

Per la semina dell’astra vengono presi solo semi freschi, dopo due o tre anni perdono la germinazione. Gli astri preferiscono vengono aree soleggiate con terreno fertile. Sotto lo scavo della cresta, se necessario, viene introdotta materia organica. In inverno, la piantagione è ricoperta di polietilene, viene rimossa dopo i primi disgeli. 

  • Le migliori varietà: Rosanna, Galaktika, Symphony, Rosa Turm, Dragon. 
READ  Perché le Foglie del geranio ingialliscono, cause e rimedi

2- Aquilegia

10 Piante da piantare in autunno in giardino
Aquilegia

L’aquilegia è un bel fiore con foglie intagliate. Perfetto per la decorazione di aiuole e bordi. Fiorisce nel secondo anno di vita, ma se piantato in autunno può fiorire in primavera. Reagisce male al trapianto, quindi non è consigliabile coltivare piantine. Preferisce terreni fertili sciolti. Non ama la luce solare intensa, è meglio piantare in ombra parziale.

  • Varietà consigliate: Nora Barlow, Alaska, Adonis Blue, Robin, Florida, Winky.

3- Calendula

10 Piante da piantare in autunno in giardino
Calendula

La Calendula è una pianta senza pretese resistente al freddo con piccoli fiori di arancio scuro dall’aroma speziato. Cominciano a fiorire già a luglio e continuano a fiorire fino a novembre. Dopo la semina invernale, i primi germogli compaiono all’inizio della primavera. Puoi inserire i semi della calendula direttamente nei contenitori. Attecchisce su qualsiasi terreno, non è necessita di molta luce naturale.

  • Le migliori per la semina autunnale sono le varietà “Bols”,“Gitana”,“Pacific”, “Kabluna”,“Bon Bon”.

4- Cosmea

10 Piante da piantare in autunno in giardino
Cosmea

Un bellissimo fiore senza pretese, tollera facilmente il freddo. Si riproduce attivamente per auto semina. In tal caso, le piantine in eccesso vengono rimosse in primavera. Predilige zone ben illuminate, senza eccessiva umidità. I terreni fertili non sono adatti a lei, in tali condizioni cresce rapidamente la vegetazione, mentre la fioritura peggiora. Per questo motivo viene seminato su miscele di terreno con un basso contenuto di sostanze nutritive, i fertilizzanti vengono applicati raramente. Cosmea è buono per aiuole, giardini anteriori. Usato per decorare edifici.

  • Varietà adatte: Seashell, Sensation, Pikoti, Sonata.

5- Echinacea 

10 Piante da piantare in autunno in giardino
Echinacea

L’echinacea è una pianta della famiglia delle Asteraceae, che forma un cespuglio alto 70-100 cm. I fusti della pianta sono robusti, le foglie fusto sessili, le foglie basali sono picciolate allungate. Le infiorescenze sono cesti rosso cremisi-scuro, semplici, doppi o semidoppi con un diametro di 10 cm La pianta fiorisce quasi tutta l’estate. L’echinacea è adatta per un luogo luminoso con terreno nutriente. 

6- Iris

10 Piante da piantare in autunno in giardino
Iris

L’Iris ha un apparato radicale superficiale, non tollera il ristagno. Ha bisogno di un posto soleggiato protetto dalle correnti d’aria, e in leggera pendenza in modo che l’acqua in eccesso vada via. La miscela di terreno dovrebbe essere fertile, neutra o leggermente acida. Piantare e prendersi cura degli iris in autunno non è difficile. Se necessario, i rizomi troppo cresciuti devono essere divisi in sezioni e cosparse di cenere. La piantina viene posta in una buca preparata con fertilizzante sul fondo, con terreno compattato e annaffiato. Le varietà bulbose sono piantate allo stesso modo. 

  • Varietà consigliate: “Supreme Sultan”, “Pink Castion”, “Blashes”, “Snow Queen”. 

7- Gigli

gigli
Gigli

I Gigli sono i più resistenti al gelo e senza pretese. Le varietà da giardino tollerano abbastanza facilmente lo svernamento. Fiorisce prima e più a lungo Viene piantato solo materiale fresco, le cipolle germogliate mettono radici molto peggio. Il bulbo viene liberato dai bambini, posto in una buca e con terreno compattato. Alcuni gigli, come le varietà orientali e tubolari, non tollerano lo svernamento. Vengono dissotterrati e conservati. Questi bulbi non devono essere piantati. 

READ  Azalea bonsai 7 strategie per curarla in vaso in ogni stagione

8- Lavanda

Lavanda
Lavanda

Quando si germina dai semi, lo stadio della stratificazione fredda è obbligatorio per la lavanda, altrimenti non ci saranno piantine. l’opzione migliore è la semina pre-invernale. La lavanda preferisce le aree illuminate con un drenaggio efficace senza ristagno. La miscela di terreno deve essere fertile, ben allentata con il fondo pacciamato.

  • I giardinieri raccomandano le varietà Hidcote Blue, Munstead, Lavance Purple, Isida, Sineva.

9- Lavatera

Lavatera
Lavatera

La lavatera non richiede manutenzione regolare. Perfetta nelle fioriere, contenitori, su creste e aiuole, sui cordoli. Una pianta bella e allo stesso tempo senza pretese. Cresce meglio su terreni sciolti e leggeri. 

  • Varietà consigliate, Tanagra, Silver Cap, Mont Blanc, Ruby Queen, Novella

10- Rose

Rose
Rose

Una delle 10 piante da piantare in autunno è la Rosa. Si consiglia d’interrare i semi della rosa all’inizio dell’autunno in un luogo soleggiato. Le talee non vanno bene. È meglio scegliere piantine con radici sviluppate, altrimenti il ​​cespuglio non avrà il tempo di mettere radici prima del freddo. Le correnti d’aria, specialmente quelle fredde, sono inaccettabili. Il ristagno è dannoso per i cespugli, in particolare per le acque sotterranee che si trovano nelle vicinanze. Le piantine vengono coperte e coibentate prima del freddo. Se il tempo è secco, viene eseguita un’irrigazione regolare.

Quali piante piantare in autunno

Questi non sono tutte le piante da piantare in autunno prima dell’inverno. Si possono seminare anche malva, margherita, garofano turco, sassifraga, aconito e altri. L’elenco è ampio. Se adeguatamente curato, piantare correttamente prima dell’inverno ha molti vantaggi, specialmente per le piante perenni.  

3 thoughts on “10 Piante da piantare in autunno in giardino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *