18 Modi di risparmiare energia elettrica

18 Modi di risparmiare energia elettrica

18 Modi di risparmiare energia elettrica

Informazioni e prodotti per aiutarti a ridurre la bolletta elettrica. 25 consigli semplici ma funzionanti

18 Modi di risparmiare energia elettrica e ridurre il consumo energetico degli elettrodomestici che utilizziamo, dall’illuminazione alla cucina, dal riscaldamento alla pulizia, sono alimentati da energia elettrica. La prima cosa che facciamo è accendere le luci, non appena entriamo nel luogo di lavoro o in casa attraverso una porta. Usiamo elettrodomestici per preparare e conservare i nostri pasti. È lo stesso per lavare i piatti, pulire il nostro bucato. Segui alcuni suggerimenti efficaci sul risparmio energetico per ridurre subito le bollette dell’elettricità.

Come risparmiare energia elettrica

Se vuoi risparmiare sulle bollette dell’elettricità, esistono 18 Modi di risparmiare energia elettrica, ma alcune persone potrebbero non sapere quale sia il più efficace o cosa provare.

1. Sostituire le lampadine con lampadine a incandescenza fluorescenti

18 Modi di risparmiare energia elettrica
Sostituire le lampadine con lampadine a incandescenza fluorescenti

Le lampadine a incandescenza fluorescenti sono il principale dispositivo di risparmio energetico perché consuma meno energia rispetto ad altre lampadine. La durata è 15 volte superiore a quella delle lampadine convenzionali. Le luci a LED hanno la capacità di risparmiare circa il 75% di energia e durano molte volte più a lungo delle tradizionali lampade a incandescenza. 

2. Risparmia sulla bolletta elettrica sostituendo i vecchi elettrodomestici

Uno dei 18 Modi di risparmiare energia elettrica è la sostituzione di nuovi elettrodomestici più efficienti. Le prestazioni di risparmio energetico degli elettrodomestici stanno migliorando di anno in anno e il consumo energetico è inferiore rispetto al passato.

  • Prestare attenzione alla classe energetica quando si acquistano nuovi elettrodomestici.

3. Chiudere la porta quando si utilizza il condizionatore d’aria

Le aperture della porta fanno consumare una grande quantità di elettricità. 

4. Sostituire il condizionatore d’aria con un ventilatore da soffitto

ventilatore da soffitto
Sostituire il condizionatore d’aria con un ventilatore da soffitto

Lo sapevi che i ventilatori a soffitto sono in grado di raffreddare l’aria e la temperatura corporea ma consumano solo il 10% dell’elettricità rispetto ai condizionatori d’aria. Un altro modo per risparmiare elettricità per te è usare un ventilatore a soffitto per rinfrescarti invece di usare il 100% del condizionatore d’aria.

  • Consumano circa il 90% di energia in meno rispetto ai condizionatori d’aria. Mentre un ventilatore da soffitto consuma 17,92 kW di energia, pari a circa 13,46 TL al mese con 8 ore di utilizzo al giorno, il consumo energetico mensile di un condizionatore da 12000 BTU utilizzato per lo stesso periodo è di 241,92 kW, pari a 181,70 TL.
  • I ventilatori a soffitto, diffondono il fresco in tutta la stanza, forniscono un uso più efficiente rispetto ai ventilatori a piedistallo.

5. Pulire regolarmente le apparecchiature elettriche

Uno dei 18 Modi di risparmiare energia elettrica è eliminare la sporcizia accumulata nelle apparecchiature elettriche che spreca elettricità.

  • Pulire regolarmente laptop e altri dispositivi elettronici come l’aspirapolvere fa aumentare la longevità della macchina e garantisce che il sistema funzioni bene.

6. Scollegare l’elettronica dalle prese quando non è in uso

Uno dei 18 Modi di risparmiare energia elettrica più semplici è spegnere tutti gli elettrodomestici quando si deve uscire. Cavi, caricabatterie o televisori in modalità di sospensione consumano tutti una certa quantità di energia. Se non in uso, scollegarlo e spegnere tutte le apparecchiature elettriche. Molti hanno l’abitudine di non staccare la spina dopo aver guardato la TV e pensando che non consumerà elettricità. Ma la TV in modalità standby continua a succhiare silenziosamente elettricità!

  • Simile a una TV, quando un laptop o un computer è in modalità di sospensione, continuerà a funzionare per mantenere il dispositivo in esecuzione in background. Pertanto, è necessario spegnere il computer quando non viene utilizzato per molto tempo!
  • Scollega la TV quando non è in uso.
READ  Antica tecnologia romana antisismica, 15 esempi

7. Usa un dimmer per la luce in camera da letto

dimmer
Usa un dimmer per la luce in camera da letto

Uno dei 18 Modi di risparmiare energia elettrica è usare prese e interruttori dimmer, meccanismi che consentono la regolazione manuale della tensione da utilizzare. Il suo uso garantisce che la lampadina riceva abbastanza elettricità per raggiungere la luminosità desiderata e consente di risparmiare energia. La camera da letto è il luogo in cui è possibile regolare la luminosità in modo più flessibile.

8. Installa l’interruttore di alimentazione intelligente

Adottando le prese con timer puoi programmare i dispositivi che vuoi spegnere quando non sei in casa e accendere quando ritorni. Questo è un dispositivo intelligente connesso a uno smartphone tramite Wi-Fi, che ti aiuta ad accendere e spegnere gli elettrodomestici di casa senza doverti avvicinare. 

  • I modelli digitali hanno anche la funzione di programmazione. In caso d’interruzione di corrente, i programmi che hai salvato in memoria non vengono cancellati.

9. Utilizzare apparecchi con tecnologia di risparmio energetico inverter

Uno dei 18 Modi di risparmiare energia elettrica è scegliere prodotti di marchi certificati come dispositivi a risparmio energetico (tecnologia inverter). Ti aiuterà molto a risparmiare elettricità mensile. Quando si sceglie di acquistare un forno a microonde, una lavatrice, ecc.

10. Usa un microonde per piccoli pasti

forno a microonde
Usa un microonde per piccoli pasti

Da anni utilizziamo forni a microonde per riscaldare e scongelare i cibi e utilizziamo forni convenzionali per cucinare. Lo sai che puoi consumare meno elettricità utilizzando un forno a microonde? i forni a microonde di nuova generazione completano il loro compito in un settimo del tempo che i forni tradizionali impiegano durante la cottura. Ad esempio, un piatto cucinato nel forno in 70 minuti sarà pronto nel microonde in 7 o 10 minuti.

  • Mentre un forno convenzionale consuma 2,50 kW di elettricità per un valore di 1,88 TL in 1 ora di utilizzo, un forno a microonde consuma 0,80 kW di elettricità per un valore di 0,60 TL in 1 ora di utilizzo.
  • Il consumo energetico dei forni a microonde è circa 3 volte inferiore rispetto ai forni convenzionali. ​

11. Utilizzare un termostato programmabile

I cronotermostati compatibili con i tipi di caldaie combinate aiutano a impostare la temperatura interna desiderata e quindi impediscono all’elettrodomestico di consumare più energia del necessario.

12. Decalcificare periodicamente il bollitore.

Uno dei 18 Modi di risparmiare energia elettrica è fare attenzione all’accumulo di calcare negli apparecchi elettrici come la macchina del caffè. Strati solidi di sali sulle pareti interne del dispositivo creano un’elevata resistenza termica che riduce significativamente l’efficienza dell’elemento riscaldante e, di conseguenza, aumenta il suo consumo energetico.

13. Lavare il bucato in acqua fredda

Il consumo orario di una lavatrice di classe energetica A+ è di circa 0,3 kW. Una lavatrice utilizzata in modalità ideale due volte a settimana consuma 7,03 kW di elettricità, pari a 5,28 TL al mese.

  • Quando la temperatura di lavaggio della lavatrice si abbassa, anche il consumo di elettricità diminuirà.
READ  Auna supporto per TV regolabile con ripiano in vetro

14. Stirare non dovrebbe essere un incubo per te e le tue bollette.

I ferri da stiro sono forse uno dei prodotti che consumano più energia tra gli elettrodomestici. Modificando le tue tecniche di stiratura, puoi ridurre il consumo di elettricità in una certa misura. Non è solo il calore del ferro ad aprire le pieghe sui tessuti, ma anche il vapore che usi. Ciò significa che maggiore è la quantità di vapore, minore è il tempo di stiratura.

  • Utilizzare il calore residuo scollegando il ferro dalla rete elettrica nelle ultime parti da stirare.
  • Sostituire il tuo attuale ferro da stiro con un modello a basso consumo energetico e ad alta emissione di vapore.
  • Evita di stirare quando i vestiti sono ancora bagnati. 
  • Non deve essere utilizzato in ambienti con aria condizionata. 

15. Asciuga i tuoi piatti all’aria

Una lavastoviglie consuma circa 1,02 kW di elettricità all’ora in modalità economia. Circa 0,2 kW di questa energia consumata vengono spesi durante la fase di asciugatura.

  • Al termine del lavaggio, invece, è possibile aprire lo sportello della lavastoviglie, consentendo alle stoviglie di asciugare all’aria.
  • Azionando una lavastoviglie che viene utilizzata 5 volte a settimana senza asciugatura, è possibile risparmiare 8,64 kW di elettricità.

16. Come risparmiare elettricità quando si utilizzano condizionatori d’aria

Molti di voi pensano ancora che impostare un timer per il condizionatore d’aria in modo che si accenda e si spenga automaticamente durante il giorno sia uno dei modi efficaci per ridurre l’elettricità. Il condizionatore d’aria consuma molta elettricità all’avvio del funzionamento o quando la differenza tra la temperatura dell’aria esterna e la temperatura impostata è elevata. Il condizionatore consumerà più elettricità a causa del riavvio costante.

  • Che sia estate o inverno, usa un condizionatore d’aria con funzione Fan per aumentare l’efficienza del riscaldamento e del raffreddamento. Il modo Fan crea un flusso in cui circola l’aria nella stanza, in modo che il condizionatore possa funzionare in modo efficiente.
  • Inoltre, è più economico impostare la temperatura più alta in estate e più bassa in inverno e impostare la temperatura più alta in estate e bassa in inverno.
  • Anche la pulizia del condizionatore è importante. Pulendo il condizionatore, il movimento interno diventa fluido e il volume d’aria aumenta, quindi può essere azionato con meno energia.

17. Sfrutta al massimo la luce

Sfrutta al massimo la luce
Sfrutta al massimo la luce

Sfrutta al massimo la luce. L’uso consapevole della luce diurna è un modo conveniente per risparmiare sui costi d’illuminazione e riscaldamento. Durante il giorno, tieni tutte le finestre e le porte aperte. La luce del sole ti aiuterà a risparmiare una discreta quantità di elettricità e renderà anche più caldo lo spazio abitativo.

  1. Spegni la luce mentre ti sposti da una stanza all’altra. Installa sensori di movimento termico per spegnere le luci per te.
  2. Ricorda che la pulizia è la chiave del risparmio. Finestre sporche e tende polverose riducono il livello d’illuminazione nella stanza fino al 35%.
  3. Durante la ristrutturazione, tieni presente che le pareti e i mobili chiari riflettono fino all’80% del flusso luminoso e quelli scuri solo il 12% circa.
READ  Architettura del Rinascimento

18. Isolare le finestre

Quando si costruisce una nuova casa o si ristruttura, le finestre con doppi vetri sono efficaci perché è meno probabile che la temperatura all’interno della casa sia influenzata dalla temperatura dell’aria esterna sia in estate che in inverno. Anche per gli alloggi in affitto, è possibile adottare misure come l’utilizzo di lastre termoisolanti per le finestre.

  • Per prima cosa, riempi tutte le fessure e sostituisci le finestre con doppi vetri obsolete con quelle in plastica di qualità superiore, preferibilmente con vetri a risparmio energetico. È noto che fino al 50% del calore può essere disperso attraverso le finestre. 
  • Anche in inverno, è meglio appendere alle finestre tende da notte calde e spesse, oltre a isolare le porte d’ingresso e il balcone, dovresti anche pensare a isolare i pavimenti della stanza.

18 Modi di risparmiare energia elettrica

18 Modi di risparmiare energia elettrica
18 Modi di risparmiare energia elettrica

Gli elettrodomestici sono ampiamente utilizzati nelle faccende domestiche e profondamente legati alla vita quotidiana. Circondato da tanti elettrodomestici ogni giorno, l’elettricità è diventata indispensabile. Vivo circondato da molte apparecchi elettrici e tecnologia, ma più elettrodomestici uso, più alta è la bolletta elettrica. Sii consapevole del risparmio energetico e fai attenzione a non abusare dell’elettricità con l’aiuto dei 18 Modi di risparmiare energia elettrica. Inoltre risparmiare elettricità aiuta a risparmiare risorse idriche, foreste e protegge l’ambiente. 

4 thoughts on “18 Modi di risparmiare energia elettrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *