7 Farmaci in valigia probiotici a difesa dei germi

    Integratori che proteggono il microbioma intestinale dai germi e dal cibo spazzatura, farmaci in valigia che non devono mai mancare. Quando viaggi, ci sono germi, ovunque.

    7 Farmaci in valigia probiotici a difesa dei germi. Ma come difendersi dai germi presenti ovunque nell’ambiente, nell’acqua e cibo spazzatura? Ci sono germi ovunque, nei cibi, su ringhiere, per aria, tazzina di caffè, tè, dal cioccolato. Questi batteri possono influenzare negativamente il microbioma intestinale del corpo. Mangiare cibo in locali che non hai mai frequentato porterà scompenso al ritmo naturale del tuo corpo causando mal di pancia e gastroenterite. I probiotici da mettere in valigia sono una piccola assicurazione che possono salvare i tuoi piani di viaggio e mantenere il tuo corpo in perfetta salute.

    Come il viaggio può danneggiare il microbioma intestinale

    7 Farmaci in valigia, probiotici a difesa dei germi
    Farmaci in valigia

    Voli per lavoro o per divertimento e ti capita di mangiare cibi in fast food, ristoranti e transiti a bordo di aerei, treni e bus e per strada? Hai programmato una gita a Roma per vedere il Colosseo e invece il primo posto che visiti è una farmacia. Allo stesso modo, l’ultima cosa che desideri durante un viaggio di lavoro è correre in bagno durante una riunione di lavoro. Meglio portare alcuni 7 Farmaci in valigia come i probiotici per evitare di guastarsi la vacanza.

    I germi attaccano ovunque si annida lo sporco, su biglietti, per strada, al check-in dell’hotel. Nel tuo ambiente il corpo è abituato al ritmo della tua giornata tipo con pasti e sonno coerenti. Quando si viaggia, questo ritmo viene completamente cancellato. I tuoi tempi o schemi di sonno si stravolgono potresti mangiare cibi locali e in momenti diversi. Questo può significare un disastro per il tuo intestino. Anche bere poco causa la disidratazione che può indebolire il sistema immunitario. L’acqua non sicura che si può bere ovunque viaggi è un altro grande colpevole per aver danneggiato il microbioma intestinale.

    Viaggiare può causare situazioni stressanti.

    Il percorso verso l’aeroporto, il volo o l’inconsapevolezza di un nuovo posto possono portare ansia e stress. Tutto ciò può influire sulla tua capacità di rimanere in salute. Mettere 7 farmaci in valigia come un probiotico di qualità potrebbe essere la tua prima linea di difesa.

    Come ridurre al minimo i disagi del viaggio

    La dieta e lo stile di vita hanno un profondo impatto sul microbiota intestinale. Prima del viaggio, incorpora alimenti ricchi di probiotici nella tua dieta in grado di difenderti dai germi. Uno tra tutti lo yogurt. Una delle cose migliori che potresti fare per assicurarti di non danneggiare il microbioma intestinale durante i viaggi frequenti è prendere un integratore probiotico. Prendi un integratore probiotico prima, durante e dopo il tuo viaggio. Se viaggi frequentemente, potresti prendere in considerazione l’assunzione di un probiotico giornaliero.

    Come rendere l’acqua potabile

    Se viaggi frequentemente, hai un rischio maggiore di danneggiare l’equilibrio del tuo microbioma intestinale anche bevendo semplice acqua che però può risultare alterata. Meglio portare sempre con se dei farmaci in valigia e conoscere alcuni trucchi di sopravvivenza nel bosco. Quì un video che spiega come disinfettare l’acqua prima di berla.

    Come reperire e depurare l’acqua

    Per ridurre al minimo questo rischio, è necessario prendere alcune precauzioni come di assicurarti che il posto in cui stai andando abbia acqua sicura. In caso contrario, pianificare il modo sicuro di come ottenere acqua potabile con prodotti tipo “Micropur”, oppure compri un filtro d’acqua. Li trovi ne negozi sportivi tipo Decathlon, in farmacie e tramite amazon. Io preferisco le pasticche che sono leggere, non sporcano e ne metti una nella bottiglia o borraccia da un litro. Dopo 20 minuti hai tutta l’acqua potabile che ti serve!

    Qual è la differenza tra probiotici e batteri lattici

    I probiotici sono il termine generale per tutti i “batteri benefici” e i batteri lattici sono solo un tipo di probiotici, che metabolizzano gli zuccheri per produrre acido lattico, e poiché il 90% dei probiotici sono batteri lattici, quando si tratta di probiotici, è quasi uguale ai batteri lattici. I batteri lattici comuni sono: Lactobacillus acidophilus (noto anche come batteri A), Lactobacillus paracasei 33 (noto anche come LP33).

    7 Farmaci in valigia – Benefici dei probiotici in viaggio

    I probiotici sono attualmente uno degli alimenti salutari più popolari, perché le prove della medicina moderna supportano il legame tra l’attività del microbiota intestinale e la salute e le malattie umane. Una buona abitudine e mettere questi farmaci in valigia così da evitare situazioni spiacevoli in viaggio.

    1. Buono per la malattia dell’intestino irritabile

    Uno dei 7 Farmaci in valigia sono i probiotici. La sua integrazione è una terapia efficace per i pazienti anche se assunti a breve termine hanno un effetto significativo.

    • Le caratteristiche principali sono distensione addominale, dolore addominale, movimenti intestinali anormali e variazioni di frequenza (stitichezza e diarrea).

    2. Utile per stomatite aftosa ricorrente

    L’ulcera aftosa ricorrente (RAS) è una delle più comuni malattie del dolore della mucosa orale.La parola “aftosa” deriva dalla parola greca “aphtha”, che significa ulcera. Nonostante il nome, queste lesioni non hanno nulla a che fare con il virus dell’herpes simplex.

    3. I probiotici migliorano la qualità del sonno

    Il sonno svolge un ruolo vitale nella funzione cerebrale e nella fisiologia del sistema di molti sistemi corporei. I problemi del sonno sono comuni, inclusa la quantità e la qualità del sonno insufficienti.

    4. Buono per le infezioni vaginali

    Un’infezione vaginale è definita come qualsiasi condizione con perdite vaginali anormali, odore, irritazione, prurito o bruciore. Le cause più comuni sono la vaginosi batterica (vaginosi batterica), la candidosi vulvovaginale (candidosi vulvovaginale) e la tricomoniasi (tricomoniasi).

    5. Buono per le infezioni acute delle vie respiratorie superiori

    Infezione acuta delle vie respiratorie superiori (infezione acuta delle vie respiratorie superiori) o un’infezione acuta del naso, dei seni paranasali, della faringe, dell’orecchio medio, della laringe, dell’epiglottide, delle vie aeree e dei bronchi con sintomi complessi causati da virus o batteri-

    • I sintomi più comuni includono tosse, febbre, mal di testa, mal di gola, naso che cola e starnuti. A seconda della condizione, i sintomi di solito regrediscono entro pochi giorni.

    6. Buono per le allergie (per la rinite allergica)

    La rinite allergica è il fenomeno più comune delle allergie. Si stima che circa il 10%-30% della popolazione totale soffra di questa malattia.Si tratta di un’infiammazione specifica della mucosa nasale causata da allergeni, tra cui principalmente il naso che cola e prurito.

    7. Regolazione benefica della pressione sanguigna

    Uno dei 7 Farmaci in valigia che regola la pressione sanguigna sono i probiotici. Per coloro che fumano, diabete e dislipidemia, l’ipertensione è un importante fattore di rischio per le malattie cardiovascolari: circa il 30% dei decessi nel mondo è causato da malattie cardiovascolari. Il consumo giornaliero di probiotici può aiutare a migliorare la pressione sanguigna.

    Related Articles

    10 Commenti

    1. purtroppo quando bisogna viaggiare è necessario portare con noi farmaci base come tachi e plasil e chiaramente i probiotici per evitare fastidiosissimi virus intestinali ma tanti ancora oggi non ci arrivano e poi rimangono fregati grazie per le info

    2. Ciao io sto molto attenta a quello che mangio anche e specialmente quando sono in viaggio. Porto come sempre un antibiotico specifico e i farmaci che uso di routine…

    3. Grazie dei consigli per una valigia pronta in caso di problemi intestinali quando si è in viaggio! Il cibo all’estero è sempre un rischio per l’organismo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui