Agropoli, angolo pittoresco del  Sud Italia 1 Agropoli

Agropoli, angolo pittoresco del Sud Italia

Situata al confine tra Campania e Calabria con circa 100 km di costa da Agropoli a Sapri detta costiera cilentana. Un borgo antico ricco di storia e spiagge di sabbia e rocce.

Agropoli, angolo pittoresco del Sud Italia, è una delle città più antiche della costa del Cilento e una vivace località turistica a 42 km a sud di Salerno nelle vicinanze del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, sul mar Tirreno. Le attrazioni principali sono il Castello Angioino Aragonese, la porta greco-bizantina, borgo antico, porto, spiagge e le pittoresche grotte sulla costa. Il territorio è attraversato da diversi corsi d’acqua tra cui il fiume Testene alla cui foce in passato c’era una baia, utilizzata dai Greci per scambi commerciali.  

Origine città di Agropoli

Agropoli angolo pittoresco del  Sud Italia
Città di Agropoli

Il promontorio su cui si trova la città di Agropoli è stato abitato sin dal Neolitico. Nel VI secolo, i bizantini fondarono qui un insediamento fortificato e lo chiamarono Acropoli. In seguito un vescovo in fuga da Paestum dall’invasione longobarda, si stabilì nell’Acropoli e la città divenne il centro principale dei territori bizantini sopravvissuti sulla costa tirrenica. Nell’882, i Bizantini furono cacciati dai Saraceni, i quali costruirono una nuova fortificazione con delle porte ancora intatte dalla quale partivano gli attacchi ai paesi vicini fino a Salerno. Nel 915 i Saraceni furono cacciati e Agropoli tornò in mano ai vescovi.

Cosa vedere nel Borgo antico di Agropoli

Agropoli angolo pittoresco del  Sud Italia
Porte di bronzo chiesa di Pietro e Paolo

Come si addice a un antico borgo, Agropoli è situata su un pendio, dove ci sono più scale che sentieri, ma molte attrazioni si trovano ancora più in alto! Ad esempio, la chiesa di Pietro e Paolo del VI secolo, conservata dal tempo dell’Impero bizantino e l’antica residenza del vescovo. Sulle sue porte sono raffigurati gli apostoli e la scala storica “scalone” che porta alla città vecchia.

Castello Angioino Aragonese

Agropoli angolo pittoresco del  Sud Italia
Castello Angioino Aragonese
Agropoli angolo pittoresco del  Sud Italia
Castello Angioino Aragonese – interno

Sulla cima della scogliera c’è la fortezza aragonese del 15° secolo, costruita sulla base delle fortificazioni bizantine del 6° secolo. Ha una forma triangolare con torri negli angoli. Alexander Dumas lo ha descritto in uno dei suoi romanzi storici, “Luisa San Felice”. La fortezza è ben conservata ed è ora una delle principali attrazioni storiche di Agropoli e sede per vari eventi culturali come concerti, mostre, ecc..

Accesso al borgo vecchio con lo scalone

Agropoli angolo pittoresco del  Sud Italia
Lo scalone
Agropoli angolo pittoresco del  Sud Italia
L’antica porta con cinque figure in pietra nella parte superiore e un “spioncino della porta” nel muro.

L’accesso alla città vecchia è “lo scalone”, una rampa di scale non molto ripide che porta sul belvedere. In cima allo scalone e attraversando l’antica porta con cinque figure in pietra nella parte superiore e un “spioncino della porta” nel muro, si trova la Chiesa della Vergine Maria di Costantinopoli, costruita nel XVI secolo, il tempio principale della città, scelta per eventi e matrimoni. Le strade strette da un lato e la scala principale dall’altro non consentono l’accesso alla chiesa in auto. La piazza di fronte alla chiesa è un’elegante piattaforma panoramica con vista sul mare, sul porto e sulla città dove godersi il tramonto E osservare i dintorni con verdi colline disseminate di case e un mare incredibilmente luminoso con una striscia di spiagge costiere.

Agropoli angolo pittoresco del  Sud Italia
 Chiesa della Vergine Maria di Costantinopoli

Museo civico

Il Palazzo Civico delle Arti che ospita al primo piano un Museo storico, si trova lungo il lungomare. Contiene diversi reperti storici come sarcofagi, anfore, navi per il trasporto del vino e dell’olio, e varie curiosità del territorio. Il secondo piano del Palazzo Civico delle Arti è riservato alle mostre. 

Agropoli – città nuova

Agropoli angolo pittoresco del  Sud Italia
Lo Scalone e via Patella
Agropoli angolo pittoresco del  Sud Italia

Scendendo dallo scalone ecco la via pedonale via Filippo Patella, un paradiso per i turisti con ristoranti, caffè, bar e negozi. Nei pressi la villa comunale con giochi per i bambini.

5 Spiagge Agropoli e dintorni

Le spiagge sono parte integrante, se non la parte principale di qualsiasi luogo di villeggiatura. Ci sono ben 5 Spiagge ad Agropoli e dintorni, alcune raggiungibile con scale altre con la macchina.

Agropoli, angolo pittoresco del  Sud Italia 2 Agropoli
Spiaggia di Agropoli- Lido
  • Spiaggia di Agropoli – Paestum. Una lunga spiaggia di sabbia che arriva fino a Paestum con molti edifici interessanti sul lungomare San Marco. Lungo la costa c’è un frangiflutti nascosto sott’acqua. Pertanto, non ci sono mai onde forti, il che è perfetto per una vacanza in famiglia. Una bellissima passeggiata con palme offre passeggiate serali. 
Agropoli angolo pittoresco del  Sud Italia
Spiaggia di Palazzo Dogana
  • La spiaggia di Palazzo Dogana al porto di Agropoli, una piccola spiaggia oltre il pontile che separa la zona con le barche.
  • Spiaggia del Lido Azzurro raggiungibile con scale e sentieri.
  • Spiaggia Baia di Trentova, una spiaggia di sabbia e pietre molto selvaggia a sud di Agropoli. La distanza dal porto di Agropoli alla Baia di Trentova è di 2 km, lungo il percorso ci sono percorsi per pedoni. Il mare è poco profondo e trasparente, ed è possibile fare buon snorkeling sugli scogli lungo i bordi della baia. Ha pochi lidi e un chiosco di ristoro. Ci sono aree a pagamento con lettini ma in alta stagione diventa molto affollato. Secondo la leggenda, prese il nome perché molti anni fa nella grotta sotto la roccia furono trovate trenta uova, gabbiani o tartarughe marine. (“Trentova” in italiano significa “trenta uova”).
  • Spiaggia rocciosa di San Francesco situata sotto la torre costiera di San Francesco raggiungibile con passerelle di legno

Porto di Agropoli

Agropoli angolo pittoresco del  Sud Italia
Porto di Agropoli e vista della città vecchia

Il porto di Agropoli è bellissimo con un lungo pontile, file bianchi di yacht sullo sfondo del mare blu e del cielo blu brillante. Lungo la banchina ci sono luoghi di ristoro e panchine dove ammirare il tramonto. All’uscita dalla città si trovano la chiesa di San Francesco e l’omonima torre costiera del XVI secolo. Ti consiglio una gita al vicino Parco Nazionale del Cilento con il Monte Gelbison.

8 thoughts on “Agropoli, angolo pittoresco del Sud Italia

  1. Ho degli amici che abitano ad Agropoli e mi riprometto sempre di andarli a trovare ma non riesco mai ad organizzarmi. E’ una bellissima cittadina.

Leave a Review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *