Come capire il tipo di pelle del viso, test rapidi

Come capire il tipo di pelle del viso, test rapidi

Come capire il tipo di pelle del viso, test rapido

Una corretta cura della pelle, inizia con la comprensione del tipo di pelle!

Come capire il tipo di pelle del viso, test. Prima di decidere come prendersi cura della propria pelle, è necessario comprendere i punti di forza e di debolezza dei diversi tipi di pelle e scegliere il modo migliore per lavare il viso correttamente. In base alle condizioni dell’acqua e dell’olio della pelle, alla dimensione dei pori e alla risposta agli stimoli esterni, la pelle può essere suddivisa in 4 categorie: pelle normalemistagrassa e secca.

Come capire il tipo di pelle del viso

Come capire il tipo di pelle del viso, test rapido
Come capire il tipo di pelle del viso, test rapido

Come capire il tipo di pelle del viso. Il lavaggio mattutino corretto che si adatta alla tua pelle è il primo passo per creare una bella pelle!

1. Pelle grassa

Come capire il tipo di pelle del viso, test rapido
Come capire il tipo di pelle del viso, test rapido

Come capire il tipo di pelle del viso. Le persone con la pelle grassa tendono a produrre più sebo. Se il sebo in eccesso rimane sulla pelle, può causare infiammazioni come l’acne, quindi usa un detergente per rimuoverlo correttamente.

  • Si: Per la detersione della pelle grassa sono adatti tutti i tipi di scrub, maschere e peeling, sia a casa che dall’estetista. Durante la giornata tieni a portata di mano uno spray con acqua termale o salviettine per rimuovere il sebo in eccesso.
  • No: lavare il viso con acqua calda, utilizzare cosmetici che contengono lanolina, glicerina e vaselina, oltre a tonici e lozioni alcoliche. Quest’ultimo secca eccessivamente la pelle e può percepirlo come un segnale per produrre ancora più sebo.

2. Pelle secca / pelle sensibile

Come capire il tipo di pelle del viso, test rapido
Come capire il tipo di pelle del viso, test rapido

Come capire il tipo di pelle del viso. La pelle secca e la pelle sensibile hanno meno secrezione di sebo. Il semplice utilizzo di un pigmento detergente può lavare via l’acqua e l’olio necessari per mantenere la pelle idratata, il che può portare a un’ulteriore essiccazione, quindi puoi semplicemente lavare il viso con acqua tiepida.

  • Prodotti da usare: acqua minerale, micellare o termale, così come acqua normale a temperatura ambiente per il lavaggio. Se lo desideri, usa tisane (come melissa, salvia o camomilla). Il latte detergente per pelli secche. L’acqua micellare è la soluzione migliore per rimuovere il trucco dagli occhi sulla pelle secca.
  • Non usare: sapone e scrub abrasivi ruvidi, prodotti che contengono alcol, Vaselina, maschere detergenti e sbiancanti a base di argilla cosmetica, peeling casalinghi con acidi della frutta sono i nemici della pelle secca.

3. Pelle mista: la condizione della pelle varia di giorno in giorno

Se hai la pelle mista con una miscela di parti grasse e secche del viso, prova a cambiare parzialmente il metodo di lavaggio del viso.

  • Parte appiccicosa con sebo. Usa un pigmento detergente per lavare le aree in cui il sebo viene secreto attivamente, come la zona T e il mento.
  • Parti che tendono a essere asciutte. Usa la schiuma per lavare via rapidamente le aree con bassa secrezione di sebo, come gli occhi e le guance.

Non usare: nessun gel per il lavaggio perché asciugano la pelle. Così sono gli scrub abrasivi.

4. Pelle normale

Come capire il tipo di pelle del viso. Per il rituale mattutino, è adatta l’acqua normale, per la sera scegli una schiuma detergente, gel, e latte per rimuovere il trucco. Per una pulizia più profonda, puoi anche utilizzare dispositivi per la cura e la pulizia del viso, ad esempio spazzole peeling con accessori per diversi tipi di pelle, compresa quella normale. Inoltre, la pelle normale trarrà vantaggio da un lavaggio a contrasto, pulizia con scrub delicati non abrasivi, gomme.

Se la pelle non tende a seccarsi e non c’è un’eccessiva secrezione di sebo, è la prova che l’attuale metodo di lavaggio del viso è adatto al tuo tipo di pelle. Tuttavia, la condizione della pelle cambia a seconda della stagione, dell’età, della dieta e dello stile di vita. 

  • Non usare: lavare la pelle normale con acqua dura (ad esempio acqua di sorgente) e strofinare dopo il lavaggio con un asciugamano.

Analisi della pelle

Dopo aver compreso le caratteristiche dei vari tipi di pelle, possiamo provare a imparare a giudicare il tipo di pelle. Il giudizio viene espresso qui guardando, annusando, chiedendo e tagliando, ma va notato che questo è solo un semplice metodo di giudizio.

Test rapido del tipo di pelle

Come capire il tipo di pelle del viso, test rapido
Come capire il tipo di pelle del viso, test rapido

La maggior parte delle persone sa di che tipo di pelle è, ma se non sei sicuro o non sei sicuro, puoi provare questo semplice test rapido (questo metodo è influenzato dalla temperatura e dall’umidità e i risultati del test non sono accurati al 100%)

● Rimuovere tutto il trucco, lavare il viso con acqua pulita, asciugare tamponando con un asciugamano pulito, tenerlo per 1 ora.

● Metti un pezzo di tovagliolo bianco (normale tovagliolo, di solito può essere staccato in tre strati) sul viso, quindi premi la superficie della carta e adattalo a ogni angolo e spazio del viso.

● Dopo pochi minuti, raccoglilo e controlla il risultato. 

Risultato

● Pelle grassa: la superficie della carta assorbirà un pò di sebo, untuosa e traslucida.

● Pelle normale / mista: solo la zona T si attaccherà al tessuto.

● Pelle secca / estremamente secca: la carta non sta in nessun punto del tuo viso perché secerne sebo raramente.

3 commenti su “Come capire il tipo di pelle del viso, test rapido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *