Come scegliere i mobili da cucina

Stile contemporaneo colori pastello

Come scegliere i mobili da cucina in 4 step

Mobili di cucina datati, trasloco in nuovo appartamento, cambio di ambiente? Quali caratteristiche da valutare per progettare e scegliere mobili in cucina in base alle dimensioni dello spazio, dai materiali allo stile, che lasciano spazio per cucinare e preparare la tavola. 

Come scegliere i mobili da cucina
Progetto per mobili da cucina

Meglio scegliere mobili moderni, di qualità e abbinabili allo stile generale della casa. Considera quanto tempo trascorri in cucina, questo spazio avrà un notevole effetto sul tuo benessere. Ecco come scegliere i mobili da cucina in 4 step per apportare un cambiamento in cucina o decorare il nuovo appartamento.

1/4 Spazio

Come scegliere i mobili da cucina in 4 step

Per la scelta dei mobili da cucina meglio considerare lo spazio e la superficie calpestabile in cucina. Magari i mobili che vorresti comprare non sono adatti, quindi meglio sceglierli per forme e dimensioni adatti all’ambiente. Spesso le cucine sono progettate per essere un unico ambiente con soggiorno e puoi utilizzare solo una parete oppure una stanza a sé di forma diversa, dalla quadrata alla rettangolare o altre forme geometriche più complicati dove sceglierli su misura.

Come scegliere i mobili da cucina IN 4 Step
Come scegliere i mobili da cucina
  • Per le piccole cucine, i mobili a forma di L ti aiuteranno a risparmiare spazio e non a soffocare l’ambiente. In cucine già abitabili hai l’obbligo di posizionare lavello e cucina nella prossimità dello scarico e allaccio del gas. Altro da considerare la posizione degli elettrodomestici come il frigo, se preso individuale, stufe e termosifoni durante le misurazioni. Mobili funzionali e moderni che si mimetizzano perfettamente nell’arredamento dovrebbero darti la possibilità di montare un forno o una lavastoviglie. 
  • Nelle grandi cucine hai più libertà e devi mirare ad avere maggiore spazio per il piano di lavoro o per installare un’isola al centro. I mobili possono essere posizionati su entrambi i lati della stanza, utilizzando lo spazio in base alle proprie esigenze.

2/4 Stile della cucina

Come scegliere i mobili da cucina IN 4 Step
Cucina a L

Lo stile della cucina dovrebbe essere in equilibrio con l’interior design del resto della casa. Lo stile minimalista o scandinavo come quello d’Ikea di solito richiede l’arredamento più semplice e pratico. Nero, bianco e grigio sono tra le tonalità più adatte, ma anche i mobili in legno naturale offrono luminosità e comfort. Il bianco è consigliato per le piccole cucine, poiché riflette la luce e crea la sensazione di spazio. 

Come scegliere i mobili da cucina IN 4 Step
Stile contemporaneo colore bianco e scuro

Le cucine in stile contemporaneo pongono maggiormente l’accento sui colori audaci e sono perfette in ampi spazi. Qui puoi sperimentare armadi e cassetti neri o tonalità di ciliegia e verde scuro. I mobili con texture lucida completeranno una cucina con ripiani in acciaio inossidabile e daranno un aspetto sofisticato e moderno. Se vuoi combinare legno naturale con pietra, acciaio inossidabile o altri metalli, la cucina ideale per te è industriale. Il vantaggio di questo stile è che puoi combinare diversi mobili, sia in uno spazio più ampio che in uno più piccolo, senza perdere l’unità. Una nota in più di originalità non si rompe mai.

READ  GAIVI Showroom Estetica e design in bagno

3/4 Materiale

Per le cucine tradizionali, spesso ci si orienta sul legno massiccio, ma questo materiale non è abbastanza resistente all’umidità e può deteriorarsi nel tempo. Gli alti costi del legno massiccio lo rendono meno accessibile, ma l’aspetto elegante merita lo sforzo del maggior costo. Se scegli l’MDF, più resistente all’usura e ai fattori esterni, puoi farti realizzare mobili personalizzati e ottenere forme ideali su misura. La variante più economica del materiale per mobili da cucina è il PAL. È meno resistente dell’MDF e più sensibile all’umidità, ma si consiglia di utilizzarlo per le parti meno visibili dei mobili, come l’interno dei cassetti o il retro degli armadi.

4/4 Costo

Quando si progetta la cucina il fattore determinante da considerare attentamente è il budget. I mobili spesso ammontano al 40-50% del denaro assegnato al design. Per mobili di qualità e durevoli che possono essere facilmente riverniciati o rinnovati in caso di problemi, dovrai sborsare molti soldi ma la lunga durata varrà l’investimento. I mobili su misura possono essere più economici o più costosi, a seconda delle dimensioni e del materiale scelto. Puoi optare per una combinazione di PAL e MDF e risparmiare un po ‘. Una cucina moderna deve essere un progetto intelligente e ponderato in modo che tutto sia a portata di mano, anche se è necessario aggiungere costi aggiuntivi al budget iniziale.

11 thoughts on “Come scegliere i mobili da cucina in 4 step

  1. Pa mia cucina è stata fatta ben 16 anni fa quando mi sposai, tutto e fatto su misura in base al mio spazio disponibile e ora anche volendo cambiare qualcosa mi viene difficile perché e tutto così ben incastrato, se cambio anche un solo mobile devo modificare il tutto e non mi trovp più

  2. Secondo le ricerche più recenti, la cucina è l’ambiente nel quale trascorriamo più tempo e quindi è giusto dedicarvi l’attenzione giusta per realizzarla secondo i nostri gusti e standard. Personalmente punto sulla funzionalità e praticità.
    Maria Domenica

  3. Rated 5 out of 5

    Il mio sogno è avere una grandissima cucina con un’isola immensa nel mezzo e tantissimi pensili…. purtroppo avendo un appartamento piccolo ho un angolo cottura che mi va strettissimo!

  4. Ho ristrutturato completamente una delle mie due cucine di recente, è piccola ma in perfetto stile scandinavo, la amo molto. l’altra invece, è in sala hobby e la uso meno è il legno di noce, prodotto storico di falegnameria indistruttibile ed è stile country

  5. Una mia cara amica sta ristrutturando casa e poi deve arredare tutto a nuovo per cui le faccio senza dubbio leggere il tuo articolo!

Leave a Review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *