Come scegliere una buona anguria: 5 tecniche efficaci

Come scegliere una buona anguria: 5 tecniche efficaci

Come scegliere una buona anguria: 5 tecniche efficaci

Ma come si sceglie la migliore anguria con il sapore che vogliamo?

Come scegliere una buona anguria: 5 tecniche efficaci per selezionare il cocomero migliore che compare nei mercati ortofrutticoli e dai fruttivendoli. Sebbene l’aspetto sia molto attraente, a volte può deludere le nostre aspettative. La maggior parte di noi non ha idea di come scegliere una buona e deliziosa anguria. Ma come si sceglie l’anguria buona con ottimo sapore? Una delle tecniche è ottenere informazioni sul gusto da alcune delle proprietà fisiche della scorza dell’anguria.

Come scegliere una deliziosa e buona anguria

Come scegliere una buona anguria: 5 tecniche efficaci
Anguria senza semi

La maturità di un’anguria dovrebbe essere determinata senza rimuovere la buccia e senza uno sguardo allenato. Prima di tutto, fai attenzione alle dimensioni e al peso del frutto, alla sua forma, alle condizioni della coda, che dovrebbe essere asciutta, e al sesso. Ci sono parecchi segni con cui gli “esperti” definiscono angurie succose e gustose. 

Come scegliere una buona anguria: 5 tecniche efficaci. Presta attenzione a:

1. Peso e volume. 

Come scegliere una buona anguria al supermercato? Meglio prendere un’anguria mediocre ma abbastanza pesante per le sue dimensioni.

Come scegliere una buona anguria: 5 tecniche efficaci
Peso e Volume Anguria

2. Scegli le angurie in base al sesso …

In effetti, la selezione del sesso è un’informazione di cui la maggior parte delle persone non è a conoscenza. Le persone competenti distinguono i cocomeri “in base al loro sesso“. 

  • Le forme lunghe e ovali sono maschili e risultano più acquose e succose.
  • Le forme rotonde sono femmine e più dolci.
Come scegliere una buona anguria: 5 tecniche efficaci
Sesso angurie

3. Coda. 

Come scegliere una buona anguria? Non dimenticare di guardare il gambo del frutto. Il gambo è un dettaglio importante che mostra se è buono o no. 

Come scegliere una buona anguria: 5 tecniche efficaci
Coda dell’anguria
  • Se il gambo è secco, significa che è matura e saporita. 
  • Se il gambo non è secco e verde, non è matura.
  • Dovrebbe essere asciutto, il che indica che l’anguria è matura.

4. Il colore dell’anguria è un altro elemento che indica se è buona.

Se ci sono macchie marroni sull’anguria, ciò indica che l’ovaia del frutto è stata spesso toccata dalle api durante l’impollinazione. Il sapore ne ha beneficiato diventando più dolce.

La macchia di terra, che viene chiamata la botte su cui giaceva l’anguria nel giardino in fase di maturazione, non dovrebbe essere bianca, ma giallo-brunastra, fino a un colore giallo-arancio. Questo indica che l’anguria è eccellente.

5. La tecnica di percussione: fornisce importanti indizi per l’anguria.

Un’altra delle 7 tecniche valide per scegliere un buon cocomero è la tecnica del colpo. Se si sente un suono sordo quando si colpisce l’anguria, significa che l’anguria è cruda. Quando colpisci l’anguria, la sua superficie dovrebbe essere dura e il suo suono dovrebbe essere pieno.

READ  Gourmet Gold deliziosi tortini per l'amico gatto

Come scegliere un’anguria senza semi?

Se il gambo è secco, l’anguria è matura e può essere scelta per mangiarla. Tuttavia, se il fusto non è asciutto, indica che hanno anticipato il raccolto. Ora che sai esattamente come scegliere l’anguria perfetta, puoi farlo tranquillamente. Ti auguro deliziosi esperimenti culinari!

2 thoughts on “Come scegliere una buona anguria: 5 tecniche efficaci

Leave a Review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *