Cosa sono i nastri Kinesio per fisioterapia

Cosa sono i nastri Kinesio per fisioterapia

Cosa sono i nastri Kinesio per fisioterapia

Per una riabilitazione rapida ed efficace nella medicina sportiva odierna, viene spesso utilizzato il kinesio tape, utilizzato in medicina per limitare il movimento dell’area lesa. 

Cosa sono i nastri Kinesio per fisioterapia, un’invenzione di un medico giapponese che li sviluppò negli anni ’70 del secolo scorso per curare infortuni degli atleti. Nel processo di allenamento attivo e sport, è spesso possibile incappare in vari infortuni, come distorsioni, lussazioni, contusioni o persino fratture. I cerotti multicolori sui corpi degli atleti sono diventati il ​​segno distintivo di qualsiasi competizione seria, dai Giochi Olimpici alla Maratona di Boston. Ma l’uso dei nastri non è limitato agli sport professionistici.

Cosa sono i nastri Kinesio per fisioterapia

Il nastro Kinesio era il nome dei cerotti dell’omonimo marchio, ma in pochi anni il metodo di registrazione è diventato incredibilmente popolare e ora tutti i nastri elastici sono chiamati nastri kinesiologici o fisiologici.

Cosa sono i nastri Kinesio per fisioterapia
Cosa sono i nastri Kinesio per fisioterapia

Cosa sono i nastri Kinesio? Sono una fascia elastica realizzata in cotone naturale di alta qualità, simile nella struttura alla pelle umana. Il retro è ricoperto di colla acrilica ipoallergenica, che, a contatto con il corpo, viene attivata dal calore. Sono realizzati in cotone elasticizzato o tessuto sintetico e hanno uno strato di colla acrilica protetto da un supporto di carta. Per utilizzarlo, è necessario rimuovere il supporto protettivo e attaccare il lato adesivo all’area del corpo desiderata. La temperatura corporea attiva l’adesivo e lo fissa in modo sicuro. Il nastro è permeabile all’ossigeno, quindi la pelle sottostante non suda.

A cosa serve il nastro kinesio?

Le persone che praticano sport, in particolare sport come le arti marziali o il sollevamento pesi, fasciano determinate aree per migliorare le prestazioni ed evitare lesioni alle articolazioni, ai legamenti e ai tendini. L’essenza dei nastri kinesio è simile, ma, a differenza delle bende, questi nastri multicolori sono incollati alla pelle, il che significa che non creano un volume e non ostacolano il movimento.

Caratteristiche distintive dei nastri kinesiologici:

  • Non causano disagio;
  • non limitano l’attività fisica;
  • non interferiscono con la respirazione della pelle;
  • elastico;
  • ipoallergenico;
  • lavorano 24 ore per 5-6 giorni consecutivi;
  • hanno proprietà idrorepellenti.

Varietà di nastri per l’uso:

  • Nastri sportivi
  • Nastri medici (medici, riabilitativi)
  • Nastri cosmetici (estetici)

Quando il cerotto viene applicato, l’effetto è su muscoli, pelle, legamenti e facies. Di conseguenza, il flusso sanguigno migliora, il processo di drenaggio linfatico è facilitato e il processo di riparazione dell’area danneggiata viene accelerato. E, se inizialmente il taping kinesiologico veniva utilizzato solo per la prevenzione e il trattamento di vari infortuni negli atleti, ora lo scopo di questa tecnica è diventato molto più ampio.

Il nastro sportivo è efficace per il trattamento di:

  • Distorsioni;
  • ematomi e contusioni di tessuti molli;
  • lesioni muscolari e articolari;
  • sindrome del dolore e affaticamento muscolare;
  • gonfiore delle gambe nelle donne in gravidanza;
  • dolore mestruale.

Inoltre, oggi i medici utilizzano attivamente i nastri kinesio per la riabilitazione dei pazienti dopo infortuni, ictus e operazioni, nonché nella pratica dei bambini per la correzione dei piedi piatti e della scoliosi.

Tecniche d’incollaggio

Esistono diverse varianti di tecniche d’incollaggio, ciascuna delle quali viene utilizzata per combattere problemi specifici. Il kinesio taping è utilizzato non solo nella medicina dello sport, ma anche in traumatologia, neurologia, oftalmologia e cosmetologia. Questa terapia è prescritta per coloro che hanno bisogno di sottoporsi a riabilitazione dopo infortuni, interventi chirurgici. Possono aiutare, se è necessario, a sostenere i legamenti, le articolazioni, e ridurne il carico.

Come funziona

Cosa sono i nastri Kinesio per fisioterapia
Nastri Kinesio per fisioterapia

Con un carico pesante o lesioni, il fluido in eccesso preme sul tessuto, provocando gonfiore e disagio. I nastri Kinesio bloccano questi impulsi dolorosi. L’effetto dura finché il nastro colorato è attaccato.I nastri aiutano a migliorare la circolazione linfatica e la circolazione sanguigna. Di conseguenza, gonfiore e lividi si dissolvono più velocemente, il dolore e l’infiammazione diminuiscono.

Dove comprarlo

Ogni store online come amazon.

2 commenti su “Cosa sono i nastri Kinesio per fisioterapia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *