Differenza detersivo in polvere e liquido, quale scegliere?

Differenza detersivo in polvere e liquido, quale scegliere?

Differenza detersivo in polvere e liquido, quale scegliere?

L’aiuto del detersivo in polvere e detersivo liquido e perline, lavare i panni non è più un compito difficile ma questi sono diversi nella resa. Quale scegliere?

Differenza detersivo in polvere e liquido, un altro fattore che influisce sulle prestazioni delle lavatrici sono i detersivi per bucato. L’abitudine al detersivo in polvere ereditata dalle nostre mamme sta ora lasciando il posto al detersivo liquido o in gel tra i metodi di lavanderia di nuova generazione. Usare il detersivo giusto è la chiave per un buon bucato. Qual è la differenza detersivo in polvere e liquido?

Differenza detersivo in polvere e liquido: resa sul bucato

Differenza detersivo in polvere e liquido: resa sul bucato
Differenza detersivo in polvere e liquido: resa sul bucato

I detersivi in ​​polvere e liquidi vengono utilizzati dalla metà del XX secolo. I detersivi per bucato si dividono grossolanamente in detersivi liquidi e detersivi in ​​polvere. Confronteremo lo scopo del detersivo e la rimozione delle macchie. Entrambi i detergenti sono adatti per l’uso a tutte le temperature dell’acqua e contengono principi attivi simili; quindi entrambi puliranno i tuoi vestiti. La decisione tra i due spesso si riduce al prezzo e alle preferenze. La selezione del detersivo può variare anche in base alle abitudini di utilizzo e alle varie sensibilità come le allergie. 

Pro e contro Detersivo in polvere

Differenza detersivo in polvere e liquido: resa sul bucato
Detersivo in polvere: resa sul bucato

Differenza detersivo in polvere e liquido. Esistono due tipi di detersivo in polvere, detersivo sintetico e detersivo per sapone però le materie prime sono diverse. Ci sono molte varianti di profumo e il prezzo è ragionevole. Il sapone detergente è composto da oli e grassi naturali derivati ​​dalle piante, è delicato sulla pelle e rimuove bene lo sporco. Può essere utilizzato anche per il bucato dei bambini, ma è un po’ più costoso.

Vantaggi detersivo in polvere

  • Più adatti per sporco e macchie di fango.
  • Forte detergenza
  • effetti battericidi e antibatterici
  • Non gocciola
  • a buon mercato
  • sono considerati più ecologici dei detersivi liquidi.
  • Fornito in scatole di cartone più rispettoso dell’ambiente.

Svantaggi detersivo in polvere

Differenza detersivo in polvere e liquido. Il detersivo in polvere potrebbe non essere così sicuro per i tuoi elettrodomestici. I grumi di polvere del detergente possono ostruire la pompa della lavatrice. Inoltre, quando non è completamente sciolto, lascia dei residui negli scomparti del detersivo e ti costringe a pulirlo più spesso. Tuttavia, poiché anche i detersivi in ​​polvere si evolvono di anno in anno, quelli recenti sembrano essere più facili da sciogliere in acqua fredda.

  • La polvere detergente occupa spazio per essere conservata
  • Non è facile pre-trattare le macchie
  • Si indurisce a causa dell’umidità.
  • Ha anche lo svantaggio di essere facilmente versato durante la pesatura.
  • Non si scioglie durante il lavaggio attaccandosi sui vestiti che tiri fuori dalla lavatrice. 
  • Perché il detersivo in polvere viene a contatto con la pelle, può causare reazioni allergiche. 
  • Le polveri contengono più sostanze chimiche.
  • Scolorimento dei vestiti con motivi colorati e il danneggiamento del tessuto saranno più rapidi.

Pro e contro Detersivo liquido

Differenza detersivo in polvere e liquido: resa sul bucato
Detersivo liquido: resa sul bucato

Differenza detersivo in polvere e liquido. Scegli il “Detersivo Liquido” se hai molti indumenti delicati. Esistono due tipi di detersivo liquido, un tipo neutro e un tipo debolmente alcalino. I detersivi neutri sono adatti per capi delicati come vestiti alla moda e indumenti di lana, mentre i detersivi alcalini delicati sono adatti per rimuovere le macchie quotidiane. Il lavaggio con detersivo liquido rende difficile lo sbiadimento del bucato, quindi è possibile lavare capi colorati e capi fantasia, e può essere utilizzato per capi realizzati in vari materiali.

READ  Disinfezione bucato al tempo del Covid 19 in 4 step

Vantaggi detersivi liquidi

Se vuoi sentire la sensazione di pulizia e odore fragrante nel tuo bucato, l’uso di detersivo liquido potrebbe essere giusto per te. A differenza del detersivo per bucato in polvere, i detersivi liquidi si sciolgono facilmente in acqua, quindi la caratteristica è che possono essere utilizzati senza preoccuparsi dei residui non sciolti. 

  • I detersivi liquidi puliscono meglio olio, grasso e macchie di cibo.
  • Perfetto per carichi ridotti
  • Il detersivo si scioglie anche in acqua dolce
  • il detersivo non aderisce facilmente al bucato
  • Si risciacqua solo una volta
  • risparmio acqua e tempo.
  • Non c’è bisogno di ammorbidente perché ci sono molti detersivi liquidi contenenti ammorbidente.
  • La quantità di sbiancante ottico è minore
  • un detersivo per bucato consigliato per il lavaggio di capi delicati come la lana.
  • Fornito in flaconi di plastica.

Svantaggi detersivo liquido

  • La detergenza è inferiore al detersivo in polvere, ma il detersivo liquido può rimuovere sufficientemente le macchie di tutti i giorni. 
  • La maggior parte dei prezzi sono un po’ più alti dei detersivi in ​​polvere. 
  • Meno rispettoso dell’ambiente.

Come sfruttare la potenza del detersivo in polvere

Differenza detersivo in polvere e liquido. Il potere pulente del detersivo per bucato in polvere è superiore a quello del tipo liquido! La maggior parte dei detersivi per bucato in polvere sono debolmente alcalini. Ha il vantaggio di rimuovere le macchie che richiedono un pre-trattamento come sudore, macchie di sebo, ingiallimento, fango e macchie di cibo.

  • Se vuoi usare il detersivo in polvere in modo più efficace, il punto è non sovraccaricare il bucato.
  • Se c’è molto bucato, il detersivo non si mescolerà completamente e il potere pulente diminuirà.
  • Per non avere residui in lavatrice si consiglia di sciogliere il giusto quantitativo in acqua calda.

Un detersivo in polvere resistente alle macchie di sebo è perfetto per famiglie con molte famiglie e famiglie con bambini.

Quando usare il detersivo in polvere per il bucato?

  • Camicie e asciugamani (soprattutto quelli bianchi)
  • Indumenti sporchi
  • Macchie di terra e fango sulle scarpe da ginnastica
  • Quando vuoi rimuovere lo sporco con decisione
  • Quando vuoi risparmiare enfatizzando la performance dei costi

Quando usare il detersivo liquido per il bucato?

  • Abbigliamento colorato e fantasia
  • Abbigliamento realizzato con materiali delicati
  • Quando la temperatura è bassa, come in inverno
  • Quando vuoi risparmiare tempo

Differenza detersivo in polvere e liquido

I detersivi per bucato non sono solo divisi in tipi liquidi e in polvere, ma hanno anche effetti diversi, quindi potresti essere confuso quando ne scegli uno. Tuttavia, se comprendi la differenza detersivo in polvere e liquido, caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi dei detersivi e scegli quelli adatti a te e alla famiglia, puoi lavare efficacemente risparmiando. 

1 thought on “Differenza detersivo in polvere e liquido, quale scegliere?

  1. Ciao, prsonalmente ormai da anni utilizzo sia per la lavatrice che per la lavastoviglie solo detersivi liquidi. Intasano meno le tubature

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *