Energia, salute e bellezza con i super cibi in frigo

    Il modo più semplice e diretto di darti energia, preservare il tuo corpo e perdere peso sono i super cibi.

    Benefici supercibi: Energia, salute e bellezza con i supercibi nascosti in frigo e in dispensa. Da tempo i superfood sono diventati il punto culminante di qualsiasi discussione sulla salute o sul cibo sano. I superfood sono prodotti ricchi di nutrienti e super benefici per la salute: sono la categoria di alimenti più ricercata che mai, anche se è discutibile il valore scientifico delle loro proprietà. Esperti di salute di tutto il mondo stanno sostenendo l’integrazione dei super alimenti nelle nostre diete, e aggiungendoli al vostro menu giornaliero, siano già sufficienti per fornire al vostro benessere una spinta immediata. Ecco alcuni suggerimenti per decidere se comprare e cosa comprare.

    Cosa c’è nei superfoods che li rende così desiderabili?

    • Alti livelli di elementi nutrizionali essenziali (come proteine, minerali, vitamine, acidi grassi essenziali e altro).
    • Dosi molto elevate di antiossidanti.
    • Sono facilmente assorbiti e digeriti.
    • Sono benefici per ogni sistema corporeo.
    • Esalta la Bellezza : per una pelle luminosa, capelli lucidi e occhi scintillanti.
    • Migliorano l’equilibrio tra corpo e anima.

    Energia, salute e bellezza con i super cibi in frigo

    Energia, salute e bellezza con i super cibi in frigo
    Energia, salute e bellezza con i super cibi in frigo

    Alcuni di questi super cibi sono giustamente considerati esotici e sono disponibili solo nei negozi di alimenti naturali. Tra questi, si possono trovare bacche di acai (che provengono dalle foreste pluviali amazzoniche), bacche di goji (un altro frutto raro), Spirulina e altri. La buona notizia è che la maggior parte dei superfood è molto più accessibile di quanto pensassimo e, in realtà, sono già disponibili a casa nostra.

    • Bacche di Goji. Lycium barbarum e Lycium chinense appartengono a una parte della tradizione cinese. Tradizionalmente, le bacche di goji rafforzano il sistema immunitario, offrono benefici generali su molti disturbi. Tuttavia, è vero che le bacche contengono alti livelli di zeaxantina (7,38 mg per 100 g di prodotto), un carotenoide che ha dimostrato di avere effetti positivi sulla degenerazione del tessuto oculare legata all’età. Da questo punto di vista però, per restare in tema di cibo, il vero superdotati sono gli spinaci, che possono vantare carotenoidi per un buon prodotto da 12mg/100g. Per quanto riguarda il sistema immunitario, i limoni vincono in grandi quantità grazie alla quantità di vitamina C. 
    • Semi di chia. I semi di Salvia hispanica, pianta fiorita originaria del Centro e Sud America, sono chiamati “supercibi” grazie al loro contenuto di omega-3 estremamente elevato : 17 grammi su 100 semi di chia, quasi otto volte quello del salmone. Per chi segue una dieta vegetariana o vegana, i semi di chia possono comunque essere una fonte importante di omega-3.
    • Avocado. I benefici dei frutti (o bacche) della Persia Americana sono tutti negli acidi grassi monoinsaturi e ad alto potenziale calorico. Proprietà confermate da studi scientifici, però, che gli acidi grassi monoinsaturi sono comunemente ottenuti da molte altre fonti tipiche della dieta mediterranea, dalla frutta secca all’olio d’oliva.
    • Alghe commestibili. Per molti non è cibo. Le alghe commestibili si trovano nei nostri negozi in tipologie, forme, nomi e sapori molto diversi. In generale sono ricchi di vitamina B12, iodio, calcio e ferro. Ma il calcio si trova in abbondanza anche nel formaggio, così come il ferro si trova nelle lenticchie o nel muesli (una miscela di cereali e frutta secca). Per quanto riguarda lo iodio, assumerlo in grandi quantità potrebbe non essere salutare, a causa degli effetti sulla ghiandola tiroidea. Le alghe sono uno dei rari esempi di prodotto non animale ricco di vitamina B12: per chi segue una dieta vegetariana/vegana, offrono infatti proprietà straordinarie.
    • Barbabietole; La beta vulgaris è ricomparsa soprattutto sotto forma di succo, per la concentrazione di nitrati: 146 mg per 100 grammi di prodotto. Comunque la rucola semplice, per quanto riguarda il nitrato, funziona meglio e senza alcun metodo spurio: 260 mg di nitrato per 100 g di prodotto.
    • Cavolo nero. Un ortaggio che appartiene alla stessa famiglia di broccoli, cavoli, cavoletti di Bruxelles e cavolfiori. Tra i motivi delle vanterie, la rapa sembra contenere glucosinolati, composti glucosinolati che nell’intestino rilasciano glucosio e isotiocianati, che stimolano enzimi con effetto antitumorale. Ma da questo punto di vista la rapa non è migliore dei suoi parenti stretti, anzi: contiene 100 mg di glucosinolati per 100 grammi di prodotto, mentre i cavolini di Bruxelles raggiungono i 236 mg.
    • Latte di cocco. A volte una bevanda chiamata erroneamente latte di cocco è composta da noci verdi ed è considerata un’alternativa più naturale alle bevande isotoniche per gli atleti. Il suo successo si basa sull’idea che i livelli più elevati di potassio che utilizza aumentano l’assorbimento d’acqua. Alcuni studi ne hanno testato l’efficacia rispetto a bevande uguali e anche alla semplice acqua: le noci di cocco non hanno mostrato alcuna particolare qualità d’idratazione dopo l’esercizio. Se la nostra dieta contiene una quantità sufficiente di sale, il liquido che sgorga dal rubinetto di casa rimane la migliore bevanda per l’idratazione, che tu sia un atleta o meno.

    Nonostante il fatto che alcuni di questi cibi sani siano sotto il nostro naso, non li consumiamo regolarmente. Tra i super cibi, puoi trovare al mercato o al supermercato più vicino: legumi, pomodori, patate dolci, mirtilli, fragole, quinoa, salmone, cioccolato fondente (con oltre il 70% di cacao) e molte foglie verdi come gli spinaci.

    Passare a una dieta più sana

    Energia, salute e bellezza con i super cibi in frigo
    Alimenti bruciagrassi

    Una dieta ricca di superfood è super semplice e molto salutare: la sostituzione di cibi lavorati o cibi meno sani con i super cibi non solo garantirà al nostro corpo importanti valori nutrizionali, ma fornirà anche energia e assistenza ai diversi sistemi corporei. Alcuni di loro addirittura aumentano l’attivazione di ormoni che migliorano l’umore.

    Conosci il tuo Superfood

    Il consumo di superfoods come parte del tuo menu giornaliero non richiede solo un riconoscimento per la loro importanza, ma anche l’apprendimento dei diversi tipi di superfood, i loro valori e i modi ottimali per realizzarli.
     

    Energia, salute e bellezza con i super cibi in frigo

    Si consiglia di testare una varietà di superfoods per determinare quale di essi abbia avendo l’effetto migliore su di te. L’unica cosa che ti resta da fare è informarti, trovare la tua ricetta di super cibi preferita e iniziare a cucinare !

    3 Commenti

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Cristina Giordano
    Cristina Giordano
    Sono Cristina dalla Campania. Scrivo in SEO per il blogMag Appunti sul Blog. Lo sbocco naturale della mia passione per i viaggi, bellezza e benessere, moda e alimenti. Appassionata di Tecnologia, smartphone e App convinta che senza non possiamo vivere bene. Contattami per contenuti Web su [email protected]