Forno microonde combinato 5 tecniche con Crisp

Forno microonde combinato 5 tecniche con Crisp

Forno microonde combinato 5 tecniche con Crisp

Riscalda, scongela i cibi e può persino cucinare qualcosa di gustoso in pochi minuti. Permette di realizzare le più svariate ricette, specie se abbinato ai metodi di cottura tradizionali, mantenendo intatti i sapori e tutte le qualità nutrizionali delle vivande.

Cottura forno microonde combinato: 5 tecniche con crisp tra microonde, grill e ventola. Nei moderni modelli di forni a microonde, puoi cucinare piatti a base di carne e verdure, compresi quelli dietetici, friggere, cucinare e cuocere, cuocere le verdure nel tuo succo, fare toast, snack caldi e sandwich e persino cuocere torte. Inoltre, nei cibi cotti nel forno a microonde, molte più vitamine vengono immagazzinate in contrasto con i cibi preparati in modo tradizionale. 

Il forno microonde combinato ti consente di ridurre il contenuto calorico dei piatti, permettendoti di cucinare senza olio. Caratteristiche come la potenza delle microonde sono tra i criteri più importanti per scegliere il forno perfetto per te. La gamma di potenza può variare da 450-1680 watt con il vantaggio che i piatti si cucinano rapidamente.

Tipi di forni combinati

Forno microonde combinato 5 tecniche con Crisp
Cottura microonde combinato 5 tecniche con Crisp

Nel forno microonde combinato è possibile cucinare separatamente in modalità grill, modalità convezione, microonde e combinare queste modalità in sequenza o in parallelo usando il controllo manuale o automatico. I vantaggi di diversi metodi di trattamento termico, che possono essere utilizzati separatamente o in combinazione o in sequenza. In questi dispositivi, insieme alla radiazione a microonde, vengono utilizzate anche altre fonti di calore.

  1. Funzione solo Microonde, riscalda e cuoce velocemente
  2. Grill – normale o infrarosso. In tali forni, la lavorazione a microonde può essere combinata con la griglia, detta funzione Crisp che frigge come una padella e si utilizza con piatto Crisp “.
  3. Convezione. Qui, un termoconvettore (ventilatore) alimenta l’aria calda, che consente di friggere più uniformemente la carne o cuocere un impasto.
  4. Grill
  5. Ventola

Differenze cottura forno normale e combinato

Il forno microonde combinato è dotato di sistema di controllo automatico che regola il tempo e il livello di potenza in base al tipo di prodotto e tecnologia culinaria. Puoi sempre comunque usarli in modo separato e manualmente. La differenza tra i forni a microonde è il numero di fonti di calore utilizzate. 

  1. I forni semplici hanno una sola fonte di calore: la radiazione a microonde mentre il forno microonde combinato, insieme alla radiazione a microonde, vengono utilizzate altre fonti di calore: una griglia, un convettore o entrambi. 
  2. Il riscaldamento uniforme dei prodotti con piatto girevole
  3. Programmazione della cottura con un sistema elettronico che utilizza un microprocessore o dispositivi meccanici per regolare il tempo di processo e il controllo manuale.

Forno a microonde: cose che devi sapere

Forno microonde combinato 5 tecniche con Crisp
Forno microonde combinato 5 tecniche con Crisp

Il processo di cottura nel microonde ha le sue caratteristiche. Per rendere delizioso il cibo, devi rispettare alcune semplici regole.

  • Ricorda che pezzi di grandi dimensioni non riescono a essere cotti in modo uniforme. Per accelerare la cottura, tagliali in pezzi più piccoli disponendoli in corona perché il cibo si riscalda in modo diverso: al centro è più debole e ai bordi è più forte. 
  • Tutti gli ingredienti vengono messi nel piatto prima che vada in forno.
  • Gli alimenti ricchi di grassi e zuccheri si scaldano più velocemente degli alimenti normali e possono bruciare facilmente. 
  • Gli alimenti che contengono molti liquidi cuociono rapidamente. 
  • Non cucinare troppi alimenti contemporaneamente. 
  • Se cucini una zuppa di verdure o carne, copri il piatto in modo da non asciugare eccessivamente il cibo e prevenire gli schizzi d’olio. Il coperchio deve avere aperture per far fuoriuscire il vapore.
  • I prodotti rivestiti con una pellicola o una buccia (pomodori, mele, salsicce) devono essere forati prima della cottura nel microonde. Altrimenti, la pelle potrebbe scoppiare e il contenuto potrebbe rimanere sulle pareti della camera interna.

1. Pentole e utensili

Il forno microonde combinato funziona bene in combinazione con piatti in vetro e ceramica. Questi utensili non si deteriorano e non rovinano il cibo. Se ricordi sempre di utilizzare contenitori in vetro e ceramica, il tuo forno durerà per molti anni senza danneggiarlo e doverlo poi sostituire. In alternativa in commercio puoi trovare contenitori di carta, legno e perfino carta da forno per microonde, sacchetti e tant’altro.

2. Cucinare la carne

In un forno microonde combinato se non possiedi una griglia, puoi ottenere una crosta dorata spruzzando la carne con acqua salata per diversi minuti prima della fine della frittura. Affinché i pezzi di carne possano cuocersi in modo uniforme, possono essere avvolti in carta sandwich e cotti metà del tempo indicato nella ricetta prima da un lato e poi dall’altro.

3. Preparare bevande

Non coprire i piatti con latte o bevande a base di latte. Possono fuoriuscire dal contenitore. Le bevande possono essere preparate nella stessa ciotola in cui verranno servite al tavolo. Puoi persino usare bicchieri di carta.

4. Cottura Prodotti da Forno

Per cuocere i prodotti da forno in un forno microonde combinato, vengono utilizzati speciali stampi resistenti al calore, poiché tali piatti possono diventare molto caldi a causa dell’elevato contenuto di zucchero. Gli stampi in silicone devono essere solamente lubrificati con olio senza l’aggiunta di farina e riempiti a metà. Il microonde può sostituire bene il forno se ha una modalità di convezione.

Biscotti al Formaggio

Forno microonde combinato 5 tecniche con Crisp
Biscotti al Formaggio

Ottima ricetta adatta alla cottura per un forno microonde combinato. In un forno tradizionale questi biscotti possono carbonizzarsi a causa del lievito in polvere (esistono lievito in polvere per microonde). Una prelibatezza deliziosa, morbida e dolce all’interno, e croccante all’esterno. Per 20 biscotti avrai bisogno di:

  • Formaggio di mucca 200 g;
  • burro, olio o margarina 200 g;
  • farina 200 g;
  • uova n 1
  • sale, un pizzico
  • lievito in polvere

Cottura microonde e ventola

Schiaccia con cura la ricotta poi miscela l’olio d’oliva o margarina. Aggiungi l’uovo, un pizzico di sale e il lievito, mescolando bene tutti gli ingredienti.

  • Versa la farina gradualmente finché l’impasto diventa una massa elastica morbida e non si attacca alle mani.
  • Per cuocere meglio i biscotti, avvia il ​​microonde in anticipo con modalità convezione e 200 gradi. Ricorda di mettere almeno una tazza d’acqua all’interno (l’interno del forno non dovrebbe mai funzionare senza alcun liquido).

La parte più laboriosa è la realizzazione dei dolci. Versa lo zucchero su un piatto, fai delle palline con l’impasto e schiacciale. Posizionali su un foglio di olio vegetale unto e inforna a 200° per circa mezz’ora. 

5 thoughts on “Forno microonde combinato 5 tecniche con Crisp

  1. non ho mai acquistato questo tipo di piccolo elettrodomestico perché non mi fido delle onde ma se è combinato è tutto un altro discorso…

Leave a Review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *