Insonnia cause e rimedi, 3 modi semplici per alleviare l’insonnia

    Una lotta efficace contro l’insonnia è possibile solo dopo aver identificato correttamente la sua causa. 3 modi semplici per alleviare l’insonnia a partire da stasera

    Insonnia cause e rimedi, 3 modi semplici per alleviarla. Se sei uno dei milioni di persone che soffrono d’insonnia, allora dovresti sapere che ci sono alcune cose che puoi fare per renderla meno problematica. Mentre molti si rivolgono ai farmaci da prescrizione, non sempre funzionano e possono avere un grande impatto sulla salute e sul portafoglio. Non preoccuparti, ci sono altri modi per combattere l’insonnia e in questo articolo vedremo alcuni dei migliori.

    Insonnia cause e rimedi – tipi d’insonnia

    Secondo i sintomi clinici dei pazienti con insonnia, l’insonnia può essere suddivisa nei seguenti tipi:

    • Tipo d’insonnia iniziale. Le persone con questo tipo d’insonnia hanno difficoltà a dormire e non possono addormentarsi fino alla seconda metà della notte. È principalmente correlato all’influenza di stress mentale, ansia, paura, droghe, dieta e ambiente.
    • Tipo d’insonnia intermittente. Questo tipo d’insonnia spesso interrompe il sonno a causa d’interferenze esterne o del verificarsi d’incubi o incubi durante il sonno e non riesce più ad addormentarsi. 
    • Tipo d’insonnia end-point. Questo tipo d’insonnia non ha difficoltà ad addormentarsi. Tuttavia, il tempo di sonno non dura a lungo e spesso è impossibile riaddormentarsi dopo essersi svegliati nella seconda metà della notte. È più comune nelle persone anziane e i pazienti con pressione alta, arteriosclerosi e depressione mentale hanno spesso questo tipo d’insonnia.
    • Tipo di perdita degli occhi per tutta la notte. Questo tipo di insonnia è difficile da addormentare tutta la notte ed è la più dolorosa, è più comune nei malati di mente grave, o nelle persone che sono gravemente colpite dalle “sette emozioni”, o che sono torturate da gravi malattie.
    • Tipo pseudo-insonnia. Questo tipo d’insonnia indica quelle persone che stanno svegli tutta la notte, ma vuole riaddormentarsi all’alba e si sveglia con mancanza di energia e stanchezza fisica. 

    Cause d’insonnia

    Insonnia cause e rimedi, 3 modi semplici per alleviarla
    Insonnia cause e rimedi, 3 modi semplici per alleviarla

    Ci sono molte cause d’insonnia, con lo squilibrio ormonale e lo stress che sono due dei maggiori colpevoli. Mentre i rimedi qui sotto vi aiuteranno in molti casi, il vostro caso potrebbe essere più grave. Se è così, allora vedi il tuo medico perché una prescrizione può essere la tua migliore alternativa. Ma, prima di prendere questa strada, prova prima a scoprire l’Insonnia cause e rimedi:

    L’insonnia si manifesta per vari motivi. I più comuni sono:

    • Grave stress e sovraccarico cronico del sistema nervoso;
    • dolore cronico di qualsiasi localizzazione;
    • disturbi del ritmo cardiaco;
    • ipertiroidismo (una maggiore quantità di ormoni tiroidei nel sangue);
    • bruciore di stomaco;
    • significativo affaticamento fisico;
    • sindrome delle gambe agitate;
    • cambiamenti ormonali nel corpo (pubertà, gravidanza, menopausa);
    • disturbi e malattie mentali: depressione, schizofrenia, ADHD, ecc.;
    • prendendo alcuni farmaci (psicostimolanti);
    • tossicodipendenza, alcolismo;
    • abuso di caffè;
    • apnea notturna (disturbi respiratori in posizione supina sullo sfondo di sovrappeso, setto nasale deviato e altri motivi);
    • lavoro periodico durante il turno di notte;
    • brusco cambio di fuso orario.

    Rimedi insonnia

    Le persone con insonnia si sentono sempre stanche, astringenti, turbate, irritabili, mal di testa, vertigini e altri sentimenti spiacevoli. Insonnia cause e rimedi: in effetti, l’insonnia non è una malattia, è solo un sintomo causato da varie malattie mentali e fisiche e altri fattori.

    Insonnia cause e rimedi, 3 modi semplici per alleviarla
    Insonnia cause e rimedi, 3 modi semplici per alleviarla

    1. Rilassati

    Ok, sarò il primo ad ammettere che questo è più facile a dirsi che a farsi, ma è il primo passo per sconfiggere l’insonnia. Tutti abbiamo cose di cui preoccuparci, ma bisogna trovare un modo per lasciarle andare prima di andare a letto. Infatti, dimenticandole di proposito prima di ritirarsi per la sera, si possono effettivamente risolvere quei problemi mentre si dorme. Tuttavia, se andate a letto con l’intenzione di risolvere un problema difficile, allora il vostro subconscio lavorerà diversamente, cercando di tenervi svegli per risolvere.

    Sembra tutto contro intuitivo, ma avete le migliori possibilità di risolvere i vostri problemi non preoccupandovi di loro prima di dormire. Allo stesso tempo, è fondamentale che non vi preoccupiate di quanto dormirete o meno. Concentrarsi sulla propria insonnia è il modo più sicuro per avere l’insonnia. La chiave è fare cose che vi aiutino a rilassarvi, che vi aiutino a passare dalle preoccupazioni del giorno alla preparazione al sonno.

    2. Rimanere in salute

    Fare esercizio in prossimità dell’ora di andare a letto servirà solo a rendere più difficile addormentarsi. Tuttavia, se fai esercizio diverse ore prima, il tuo corpo sarà più pronto a dormire. Mangiare bene è importante per la tua salute generale, e questo si estende a come dormire bene. Più sei sano, meglio dormirai. Inoltre, dormire bene fa parte dell’essere sani, quindi vedrai una differenza se mantieni uno stile di vita sano.

    3. Impara le tecniche di rilassamento

    Ci sono molte tecniche diverse progettate per aiutare le persone a rilassarsi e a dormire meglio. Puoi acquistare programmi audio che usano una forma di meditazione guidata per aiutarti ad andare alla deriva in un sonno profondo e ristoratore. Puoi anche provare la seguente tecnica per conto tuo:

    • Mentre sei a letto, inizia dalle dita dei piedi e rilascia tutta l’energia da esse, lasciando che si fondano con il materasso.
    • Poi muoviti verso i piedi, le caviglie, i polpacci, le ginocchia e fino alla cima della testa. Mentre fate questo, lascerete andare la tensione che avete accumulato nel corso della vostra giornata e andrete alla deriva nel sonno prima che ve ne accorgiate.
    • Aromaterapia: gli oli essenziali di melissa, camomilla, lavanda, ylang-ylang hanno un effetto calmante; puoi usare una lampada aromatica o aggiungere qualche goccia di olio all’acqua del bagno;
    • massaggio: leggero massaggio ai piedi, impastare testa e collo in assenza di controindicazioni aiuterà ad alleviare la tensione nervosa che si è accumulata durante il giorno;
    • tisane e decotti: i preparati con l’aggiunta di menta, melissa, camomilla, luppolo, valeriana e altre erbe sedative vengono assunti sotto forma d’infuso o decotto mezz’ora prima di coricarsi;
    • meditazione, yoga, esercizi di respirazione: favorisci il rilassamento e sbarazzati di ansie inutili.

    Alcune persone dicono che il segreto per eliminare l’insonnia è: “Dimentica le tue preoccupazioni, preoccupati di meno, sii contento e non perdere il tuo cuore.”

    4 Commenti

    1. L’insonnia può diventare un problema grave, io ne ho sofferto per anni e alzarsi la mattina più stanchi e nervosi di quando si é andati a dormire é brutto. Io ho risolto con lo yoga, ma terrò presente anche gli altri tuoi consigli nel caso si ripresentasse il problema.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Cristina Giordano
    Cristina Giordano
    Sono Cristina dalla Campania. Scrivo in SEO per il blogMag Appunti sul Blog. Lo sbocco naturale della mia passione per i viaggi, bellezza e benessere, moda e alimenti. Appassionata di Tecnologia, smartphone e App convinta che senza non possiamo vivere bene. Contattami per contenuti Web su [email protected]