Ischia, 7 terme e cure termali detraibili

Ischia, 7 terme e cure termali detraibili

Ischia, 7 terme e cure termali detraibili

Un’isola di origine vulcanica, situata tra il Golfo di Napoli e il Mar Tirreno, a 40 chilometri da Napoli. Per i paesaggi straordinariamente pittoreschi, quest’isola è stata soprannominata “verde” e per le acque curative di sorgenti termali uniche,“l’isola dell’eterna giovinezza e bellezza”.

Ischia, 7 terme e cure termali detraibili, un’isola di cura e salute, dove ci sono molte opportunità per essere curati, rafforzare la salute, rimettersi in forma. La principale ricchezza d’Ischia sono le sorgenti termali. Questa isola vulcanica ha 67 fumarole, 29 piscine sotterranee e 103 sorgenti termali.

Acque termali dell’isola d’Ischia

Come già accennato, le acque termali, così come la rete di servizi termali, sono apparsi a causa dell’origine vulcanica dell’isola. Perfino gli antichi romani conoscevano il significato dell’effetto curativo dell’acqua. Tuttavia, il loro sviluppo attivo risale al XVI secolo, quando lo studio delle sorgenti termali fu condotto dal medico calabrese Giulio Jazolino. L’acqua è naturalmente adatta per bere. Ci sono anche saune nelle terme romane. Si trovano in grotte naturali e contribuiscono alla pulizia generale del corpo. 

Ischia, 7 terme e cure termali detraibili

È noto che l’isola d’Ischia ha il maggior numero di fonti e la sua composizione è super saturata: sali minerali, fosfati, solfati, bicarbonato, bromo, ferro e alluminio. Inutile dire che l’acqua è indispensabile nel trattamento di malattie della pelle, nevrosi, artrite, reumatismi, infertilità, disturbi metabolici. Per molti secoli, la fonte di Nitrodi nel comune di Barano è diventata famosa per il suo effetto miracoloso.

Ischia, Terme

Non devi rimanere in un hotel per ricevere trattamenti curativi. Sì, alcuni degli hotel di lusso in particolare hanno le loro piscine termali e centri benessere, ma puoi andare ai giardini o alle terme alloggiando in un hotel economico o entrare in centri di trattamento in uno degli hotel. Ecco le sorgenti calde da visitare per le migliori strutture termali e trattamenti curativi d’Ischia:

  • Il parco termale Afrodite di Maronti (vicino a Sant’Angelo) gode di un’ottima reputazione. Afrodite ha otto piscine termali e una spiaggia. Ci sono applicazioni classiche come bagni di fango e massaggi.
  • Castiglione è una scelta più economica per le piscine termali e una buona scelta se viaggi con bambini. Le sorgenti termali qui sono note sin dal periodo romano. Oltre alle nove piscine termali, c’è una piscina olimpionica con acqua di mare e due piscine coperte.
  • Nei Nitrodi (comune di Barano) a Buonopane, è dotata di docce con acquazzone. L’acqua aiuta la maggior parte delle malattie della pelle.
READ  Salerno: visita la città portuale e il centro storico

1. Giardini Poseidon Terme

Ischia, 7 terme e cure termali detraibili
Giardini Poseidon Terme visti da Forio

Il più grande complesso termale sono i “Giardini Poseidon” nella baia di Chitara a Forio, protetto dall’UNESCO. Questo magnifico parco si trova in una delle baie dell’isola vicino al vulcano Epomeo. Oltre a essere in riva al mare con la possibilità di nuotare, ci sono 20 diverse piscine termali e alcune di esse hanno anche un sistema a cascata o idromassaggio. Le piscine termali funzionano con fonti d’acqua naturali. Ha giardini, ristoranti e un bar. 

Luogo incredibilmente pittoresco: spiagge di sabbia dorata che abbracciano le montagne e, naturalmente, le acque blu del Mediterraneo. Il parco è ricco di eucalipti, pini, ulivi, agrumeti, fiori e arbusti e l’attrazione principale: 20 piscine con acqua termale calda e fredda all’aperto e al coperto con composizione unica dell’acqua, massaggio subacqueo, sauna termale naturale, tutto ciò ti permetterà di rilassarti e recuperare. Alcuni dei trattamenti:

  • Sistema muscolo scheletrico,
  • le conseguenze di fratture e paresi,
  • problemi respiratori,
  • disturbi ginecologici,
  • in combinazione con elio e talassoterapia, trattano la psoriasi, l’eczema e la neurodermite,
  • trattamento della cellulite e delle malattie vascolari periferiche.

Questo è un posto perfetto per tutta la famiglia. Gli adulti possono scegliere qualsiasi piscina o andare in sauna per sorgenti ipertermali nello stile di antichi bagni romani, e qui non si annoieranno nemmeno i bambini, per loro sono costruite piscine poco profonde e c’è un po ‘di divertimento. Queste acque con un alto contenuto di solfati, sali minerali e fosfati, sono famose per le loro proprietà curative.

  • Non sono convenzionate con ASL.
  • Indirizzo:  Via Giovanni Mazzella, 87, Forio

2. Parco Termale Negombo a Lacco Ameno

Ischia, 7 terme e cure termali detraibili
Parco Termale Negombo a Lacco Ameno

Parco Termale Negombo è un altro parco termale che attira molti turisti. Si trova nella città di Lacco Ameno, nel Golfo di San Montano con giardini verdi, spiagge bianche come la neve, un paesaggio simile a una zona dello Sri Lanka, Negombo. Gli ospiti del parco possono prendere il sole sulla lussuosa spiaggia, nuotare in una delle 12 piscine con acqua di mare o termale e immergersi nella SPA del parco. Dieci piscine termali in cemento sono situate sul bordo della montagna, permettendoti così di entrare in contatto con la natura. Ha anche una spiaggia in modo da poter nuotare nel mare. Puoi semplicemente passeggiare nel parco, una straordinaria varietà di natura, circa 500 specie di varie piante esotiche!

  • Come trovarlo: Baia di S. Montano, 1,5 km a nord-ovest del centro di Lacco Ameno

3. Parco Termale di Apollo e Afrodite a S.Angelo

Ischia, 7 terme e cure termali detraibili
Parco Termale di Apollo e Afrodite a S.Angelo

Sorprendentemente pittoresco i giardini di Apollo e Afrodite, parco termale Aphrodite Apollon, a Serrara Fontana, distretto di Sant’Angelo, deliziano non solo il corpo ma anche gli occhi. Questi parchi offrono favolose viste sul mare e sulla zona circostante e nella stessa SPA. Una varietà di piscine con diverse temperature, idromassaggio e sauna naturale possono essere fatte nella grotta. Disponibile anche il bagno di fango e il massaggio, uno dei trattamenti termali classici.Vicino alle terme la Spiaggia delle Fumarole, meta imprescindibile per gli amanti delle sabbiature.

  • Serrara Fontana, distretto di Sant’Angelo
  • Convenzionate con l’ASL
READ  Costiera amalfitana, 18 borghi da visitare in 40 km

4. Cava Scura a Sant’Angelo

La Cava Scura, situata a Sant’Angelo, si trova sulla spiaggia dei Maronti, è probabilmente considerata la migliore spa terapeutica e le sue piscine termali sono considerate le più antiche.

  • Cava Scura a Sant’Angelo, si trova sulla spiaggia dei Maronti

5. Parco Termale a Ischia Ponte

Nella baia di Cartomarano, le fontane di acqua termale formano piscine termali naturali. Tutto questo divertimento è assolutamente gratuito, puoi raggiungerlo a piedi dalla città d’Ischia Ponte nel suggestivo Giardino Eden.

  • Ischia Ponte
  • Terme gratuite

6. Fonte delle Ninfe Nitrodi

Le acque della Fonte delle Ninfe Nitrodi sono classificate come medio-minerali e ipotermali. Le proprietà di queste acque sono conosciute fin dall’antichità (dal III sec. a.C).

  • Indirizzo: Via Pendio Nitrodi, 14-18, 80070 Barano D’ischia NA

7. Terme di Castiglione

A Casamicciola sono aperte le terme di Castiglione, convenzionate con l’ASL. Le piscine, che si raggiungono in funicolare, sono disposte su ampi terrazzamenti vista mare. Le risorse termali di questo luogo sono note dal periodo romano. Oltre a nove piscine termali, ha anche una piscina olimpionica riempita con acqua di mare e due piscine coperte.

  • Casamicciola
  • Terme convenzionate con l’ASL

8. Parco termale de O’ Vagnitiello.

A Casamicciola, all’interno della baia della sorgente del Bagnitiello, c’è il parco termale de O’ Vagnitiello con 4 piscine d’acqua termale.

  • Casamicciola

Isola di salute e cure detraibili

Questi parchi termali sull’isola aiuteranno i visitatori d’Ischia a divertirsi e rilassarsi. Numerosi gli hotel con terme al suo interno e convenzionate con ASL.

Ischia, 7 terme e cure termali detraibili ultima modifica: 2020-09-09T14:45:03+02:00 da Cristina Giordano

2 thoughts on “Ischia, 7 terme e cure termali detraibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *