Miglior materiale lavello cucina e stili

    Miglior materiale lavello cucina e tipi di formati, utilizzati per organizzare la cucina in termini di economia, design e durata, tenendo conto delle dimensioni della cucina e della frequenza di utilizzo? Gli specialisti nel campo del design raccomandano a ogni casalinga di studiare determinati parametri quando si sceglie un lavello per la cucina. Allo stesso tempo, questo problema dovrebbe essere avviato dopo aver deciso lo stile generale del design della cucina.

    Parametri per scegliere il lavabo perfetto

    Per scegliere il miglior materiale lavello cucina e stili, è necessario capire la forma e le dimensioni della bacinella, poiché ogni famiglia ha i suoi principi in merito alle preferenze culinarie e alla quantità di piatti utilizzati nel processo di cottura.

    • Capacità Lavello da cucina – tra i requisiti del prodotto c’è la capacità del lavandino. Importante perché permette, oltre a lavare normali tazze o tazze, gli oggetti più grandi utilizzati in cucina, ad esempio teglie, pentole, barattoli o una padella, dovrebbero essere collocati nel lavandino.
    • Resistenza alle alte temperature – Un fattore altrettanto importante è la capacità di un lavello da cucina di resistere alle alte temperature e all’esposizione ai detersivi. 
    • Il prossimo passo è la scelta del materiale con cui è realizzato il lavello, il suo tipo effettivo e il metodo d’installazione.
    • Dovresti anche pensare a quale miscelatore e attrezzatura aggiuntiva si troveranno nelle immediate vicinanze dell’accessorio.

    Miglior materiale lavello cucina e stili

    Nella scelta del lavello ideale per arredare la cucina contano sia il miglior materiale lavello cucina, lo stile e le dimensioni. Molto spesso i piccoli lavelli, che vengono inseriti in cucine piccole, compensano le loro ridotte dimensioni con la profondità della vasca.

    Lavelli da cucina quadrati

    I lavelli da cucina quadrati sono molto spaziosi e convenienti. 

    • Dimensioni principali : 50×50 cm, 60×60 cm.
    • Caratteristiche: comodi per lavare i piatti, capienti, familiari, la gamma di lavelli quadrati è la più diversificata per design, funzionalità e dimensioni.

    Lavelli da cucina rettangolari

    I lavelli rettangolari sono ottimi per i piani di lavoro stretti, ma possono essere un po’ scomodi quando si lavano molti piatti. 

    • Dimensioni principali : 55×50, 50×80, 50×100, 50×125, ecc.
    • Caratteristica: comodo, adatto per piani di lavoro stretti, ma tieni presente che le ciotole rettangolari con un lato lungo sul piano di lavoro sono meno comode da usare.

    Lavelli da cucina rotondi

    lavello cucina rotondo

    I lavelli rotondi sono più facili da curare, poiché non hanno spigoli vivi e sono molto più spaziosi dei prodotti rettangolari. Tuttavia, dovrebbe essere chiaro che il design rotondo non avrà scomparti aggiuntivi.

    • Diametri: 45-51 cm.
    • Caratteristiche: i lavelli rotondi sono molto più comodi da lavare a causa dell’assenza di angoli, sono più spaziosi di quelli rettangolari, ma molto spesso non hanno sezioni aggiuntive.

    Lavelli da cucina triangolari o poligonali  

    Miglior materiale lavello cucina e tipi
    Miglior materiale lavello cucina e tipi

    Lavelli da cucina triangolari o poligonali sono forme particolari. In questo caso è molto importante che la distanza tra i lati del lavabo, la parete e il bordo del piano di lavoro non sia inferiore a 5 cm.

    • Triangolare (angolare): ideale se hai bisogno di risparmiare spazio.
    • Pentagonale ed esagonale – la forma più moderna, formata da ali laterali, spaziosa, può essere montata in un angolo o lungo una parete. Adatto a cucine di grandi dimensioni.

    Miglior materiale lavello cucina e stili

    Lavello da cucina in acciaio inossidabile.

    lavelli cucina acciaio
    Auralum – Lavelli da Cucina in Acciaio Inox

    I lavelli da cucina in acciaio inossidabile (lega di cromo-nichel) sono tra i più venduti ed è il miglior materiale lavello cucina. L’acciaio inossidabile è considerato uno dei materiali più comuni utilizzati dai moderni produttori di attrezzature da cucina per realizzare vari tipi di lavabi. La composizione dell’acciaio inossidabile con elementi di cromo e nichel creano una lucentezza naturale sulla superficie del prodotto e fungono da protezione affidabile contro la corrosione. La maggior parte dei negozi ha diversi tipi di lavelli in acciaio inossidabile. 

    • Un prodotto con una superficie lucida. 
    • Con una finitura opaca. 
    • Un lavandino con un motivo strutturato. 

    Caratteristica: Si adattano bene a qualsiasi interno, il lavello in inox è il miglior materiale lavello cucina sono economici, leggeri e resistenti alla corrosione e ai danni meccanici. I modelli in acciaio inossidabile sono specchiati (lucidati), opachi e strutturati, leggermente ruvidi.

    Lavello da cucina in pietra.

    Lavello da cucina in pietra
    Lavello da cucina in pietra

    Il lavello da cucina in pietra appartiene alla categoria dei prodotti più costosi, sono ecologici, resistono perfettamente alle alte temperature e possono essere puliti facilmente con qualsiasi mezzo. A seconda della composizione del composito, tali lavelli possono essere acrilici o agglomerati. 

    Lavello da cucina in pietra artificiale

    I lavelli in pietra artificiale possono imitare la loro controparte naturale, avere colori e motivi diversi. Sono realizzati con scaglie di granito e acrilico (o lavelli in sabbia di quarzo e marmo artificiale). Questi lavelli sono facili da pulire, molto più silenziosi dei lavelli in acciaio inossidabile, hanno un bell’aspetto, resistenti all’usura, agli urti e possono essere realizzati in 10 colori, il che significa che puoi scegliere un lavello che sia vicino al colore del piano di lavoro.

    • Svantaggi: hanno paura delle cose calde, ad esempio pentole calde e prodotti coloranti come le barbabietole. Inoltre, sono relativamente più costosi.

    Lavello da cucina in ceramica

    lavello cucina ceramica

    I lavelli da cucina in ceramica sono generalmente realizzati in terracotta o porcellana. La ceramica è una base di maiolica o porcellana con uno strato protettivo di smalto. Lo smalto non si ossida e non si graffia, inoltre può essere realizzato in diversi colori e anche fantasie. Questi lavelli si adattano meglio di altri alle cucine classiche, agli interni country e retrò.

    • Gli svantaggi dei lavelli in ceramica per la cucina includono il loro costo elevato, il peso elevato rispetto alle opzioni precedenti e la fragilità dagli urti.

    Lavello in ghisa

    I lavelli in ghisa possono essere la scelta ideale per te se ti piace l’aspetto lucido del lavabo. Questo modello di lavello è resistente, durevole e robusto. Si tratta però di un materiale pesante e questo ne rende difficile l’installazione nel modello lavello sottopiano. Come opzione di colore, quelli bianchi sono popolari. A parte questo, è facile da pulire e mantenere. Poiché la sua superficie è rivestita in porcellana, offre lucentezza. Tuttavia, occorre prestare attenzione ai prodotti chimici utilizzati. Perché nel tempo, la sua lucentezza potrebbe svanire.

    Lavello in acrilico

    Lavello in acrilico
    Lavello in acrilico

    Il lavello da cucina in acrilico è un modello utile con una superficie molto resistente alle macchie. L’acrilico è una plastica che viene modellata per formare la forma del lavandino. Di solito è rinforzato con fibra di vetro. Il più grande vantaggio del lavello in acrilico è che è molto più economico di altri modelli di lavello. Allo stesso modo, è molto leggero rispetto alla ghisa e offre praticità in qualsiasi montaggio su banco. Tuttavia, è una superficie non porosa e sebbene sia facile da pulire, si macchia molto rapidamente.

    3 Commenti

    1. Il mio non c’è? ho un lavello enorme a vasca unica nella cucina al piano terra e uno normale a due vasche nella sala sotto
      Quelli grandi sono fantastici

    2. E’ importante scegliere i migliori materiali per i lavelli della cucina, soprattutto quando servono per una nuova casa, per farli durare a lungo nel tempo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Cristina Giordano
    Cristina Giordano
    Sono Cristina dalla Campania. Scrivo in SEO per il blogMag Appunti sul Blog. Lo sbocco naturale della mia passione per i viaggi, bellezza e benessere, moda e alimenti. Appassionata di Tecnologia, smartphone e App convinta che senza non possiamo vivere bene. Contattami per contenuti Web su secretpuzzle12@gmail.com