Quali sono le migliori spiagge di Sorrento di sabbia vulcanica e ciottoli?

Quali sono le migliori spiagge di Sorrento di sabbia vulcanica e ciottoli?

Quali sono le migliori spiagge di Sorrento di sabbia vulcanica e ciottoli?

Una località turistica con spiagge meravigliose con sabbia grigia di origine vulcanica. Spesso sono una piccola striscia di sabbia vulcanica sotto uno scoglio, alcune sono di proprietà degli hotel. 

Quali sono le migliori spiagge di Sorrento di sabbia vulcanica e ciottoli considerate le più pittoresche d’Italia? Il mare limpido, le scogliere e la lussureggiante vegetazione sempreverde aiutano a rilassarsi e godersi lo straordinario scenario. Le uscite in mare si trovano attraverso piattaforme speciali ma la maggior parte delle spiagge sono private e a pagamento. 

Le spiagge di Sorrento sono ricoperte di finissima sabbia vulcanica. Dalla costa di Sorrento si apre una bella vista sui dintorni, è particolarmente piacevole osservare la linea dell’orizzonte, dove si scorgono in lontananza i contorni del Vesuvio. Le spiagge della città sono di sabbia e ciottoli, sono spaziose e ben curate con un servizio eccellente. Il litorale di Sorrento si estende per decine di chilometri, qui si creano tutte le condizioni per una favorevole vacanza al mare.

Le migliori spiagge di Sorrento per vacanze avventurose

Alcune spiagge possono essere raggiunte solo via mare e solo scendendo ripidi sentieri e scalinate interminabili. Tuttavia, a Sorrento, per comodità dei turisti, sono stati costruiti dei pontili nella zona costiera, che consentono di entrare facilmente in acqua. Le spiagge più belle della città: il porto dei Bagni della Regina Giovanna, circondato da scogliere; Marina di Cassano, Marina Grande, Marina Piccola, caratterizzate da soffice sabbia vulcanica.

  1. Marina Piccolo. Le spiagge si trovano vicino al porto di Marina Piccola. Gli amanti del relax al sole possono scegliere tra 4 zone relax a pagamento e 1 gratuita.
  2. Marina Grande con barche e vecchie case. C’è una piccola spiaggia libera.
  3. Spiaggia Marinella (Sant’Agnello) a 2 km dal centro storico di Sorrento. L’ingresso è solo a pagamento.

Spiaggia di Marina Piccola

La spiaggia di Marina Piccola è raggiungibile dal centro tramite una ripida scalinata. Ci sono 4 zone a pagamento e 1 zona franca. L’acqua di questa spiaggia è molto pulita, è possibile rilassarsi sia nella zona franca che sui lettini a pagamento.

Baia di Marina Grande

Foto della spiaggia di Marina Piccola
Marina Grande

Un’altra spiaggia pittoresca si trova nella baia di Marina Grande che porta lo stesso nome. Marina Grande è un piccolo villaggio di pescatori adagiato ai piedi della scogliera su cui sorge Sorrento, anche chiamato Antico Borgo Marinaro. Una strada tortuosa e un ripido sentiero pedonale altrettanto tortuoso conducono sulla spiaggia dalla città. È la principale porta marittima della città.

Il villaggio fu fondato dai Greci intorno al IV secolo a.C. È caratterizzato da una combinazione di stili architettonici greco, moresco e del sud napoletano. Le case sono state costruite non più alte di tre o quattro piani. Alcuni sono stati scavati direttamente nella roccia e sono ancora abitati. Marina Grande ha l’unica spiaggia di sabbia nelle immediate vicinanze di Sorrento. Una parte di essa è riservata gratuitamente ai Comuni.

  • Indirizzo: Via Marina Grande, 1, 80067, Sorrento, Italia.

Le migliori spiagge dei paesi vicini

Quali sono le migliori spiagge di Sorrento di sabbia vulcanica e ciottoli
Castellamare di Stabia

Nei paesi limitrofi di Sorrento, a nord-est della città si trova Castellamare di Stabia, località molto apprezzata dai napoletani per le sue sorgenti minerali e sulfuree, le belle spiagge e l’aria pulita. Puoi anche fare una vacanza al mare nel centro storico di S. Agnello, adagiato su rocce tufacee, nel piccolo insediamento di Vico Equense, e in località Massa Lubrense.

Quali sono le migliori spiagge di Sorrento di sabbia vulcanica e ciottoli? 1 Le migliori spiagge di Sorrento
Vico Equense

Le spiagge di Sorrento sono estremamente pittoresche. Possono trovarsi sia in città che nei borghi vicini. Una caratteristica di tutte le spiagge è la loro non così facile accessibilità. Poiché la città si trova sugli scogli, è necessario scendere ripide scale fino alle spiagge.

  • Spiaggia Hotel Tramontano è considerata la spiaggia di sabbia più ampia del centro ed è la scelta delle coppie.
  • La Tonnarella: c’è una spiaggia (sabbia e ciottoli) con ascensore, una propria caletta.
  • Royal Parco dei Principi si trova a circa 1 km dal centro, una bella spiaggia ampia.
  • Le axidie dista 10 km da Sorrento. C’è una spiaggia ampia e confortevole con sabbia e ciottoli.

Bagni della Regina Giovanna, Capo di Sorrento

Spiaggia Regina Bay Giovanna Sorrento foto
Bagni della Regina Giovanna, Capo di Sorrento

Un’altra spiaggia è nella baia della Regina Giovanna alla quale si accede tramite una scala in legno. L’accesso alla spiaggia è gratuito, ma limitato nel tempo (fino alle 18). Inoltre, non ci sono le solite infrastrutture sulla spiaggia, che non interferiscono con il godimento della vista.

Le Terme della Regina Giovanna sono un monumento dell’antica storia romana, sono le rovine della villa romana Pollio Felice, situata vicino a Sorrento sul mare. La villa, purtroppo, non si è conservata in tutto il suo splendore. Ben conservati sono gli annessi e un bacino idrico, risalenti al I secolo a.C. Questo luogo è diventato noto grazie alla regina di Napoli Giovanna I, che divenne famosa nel Medioevo non solo per i suoi numerosi matrimoni, ma anche per la sua passione per gli intrighi e le relazioni amorose. Secondo la leggenda, fu qui che riceveva i suoi ammiratori segreti.

Spiaggia di Marina di Cassanorifugio per giovani

Quali sono le migliori spiagge di Sorrento di sabbia vulcanica e ciottoli? 2 Le migliori spiagge di Sorrento
Spiaggia di Marina di Cassano

La spiaggia vulcanica di Marina di Cassano dista 3,5 km da Sorrento. si trova a Piano di Sorrento ed è una piccola spiaggia all’interno della città, situata vicino al porto della Marina.  Un luogo molto tranquillo con la spiaggia completamente attrezzata ma può esserci molta gente, soprattutto nei fine settimana.

Baia di Ieranto, a Massa Lubrense per una vacanza appartata

Se vai da Sorrento ad Amalfi, puoi guardare nel villaggio di Nerano a Massa Lubrense. C’è la piccola baia di Ieranto con una spiaggia sabbiosa ma la zona non è attrezzata. La spiaggia è frequentata da turisti che cercano privacy e relax lontano dal trambusto della città. 

Meta di Sorrento – una  spiaggia per i mattinieri

Quali sono le migliori spiagge di Sorrento di sabbia vulcanica e ciottoli? 3 Le migliori spiagge di Sorrento
Meta di Sorrento

La spiaggia cittadina Meta di Sorrento è la più grande della città. È divisA in due aree ricreative: la sabbiosa Marina di Alimuri e la ciottolosa Piaggia di Meta. Durante l’alta stagione la spiaggia è sovraffollata di turisti, per prendere un buon posto e prendere un lettino con ombrellone, dovrai venire qui nelle prime ore del mattino.

Pignatella, Capo di Sorrento –  in armonia con la natura

La spiaggia rocciosa si trova a Capo di Sorrento, un bel posto per una vacanza al mare in famiglia. La spiaggia è circondata da una fitta foresta di conifere che cresce sugli scogli. La vicinanza alla natura incontaminata non intacca in alcun modo l’infrastruttura della spiaggia, qui è ben sviluppata: ci sono snack bar, bar con bibite analcoliche, noleggio attrezzatura da spiaggia e altri servizi.

Marinella S. Agnello –  conoscere il sapore locale

La spiaggia di Marinella si trova a breve distanza da Sorrento. La riva di questa spiaggia è rocciosa, l’area ricreativa è stata completamente attrezzata e sgombrata dalle persone. Marinella S. Agnello si trova a 2 km da Sorrento nel centro storico di Sant’Agnello. La spiaggia è frequentata da chi desidera abbinare una vacanza al mare a un programma di escursioni. Un’escursione turistica in mare inizia sulla riva. In tali escursioni arriverete alla grotta dove vivono le Sirene e alle colline della Fontanella.

Riserva Marina di Punta Campanella – un  paradiso per le immersioni

Punta Campanella è una pittoresca riserva marina che si estende per 30 km lungo la Penisola Sorrentina. La natura qui stupisce con il suo splendore: baie e baie nascoste da occhi indiscreti, incantevoli grotte e solitarie scogliere. Quì si riuniscono gli appassionati d’immersioni e outdoor.

Il percorso parte dal borgo marinaro di Nerano, per poi costeggiare la spiaggia di Ieranto e raggiungere l’arcipelago de Li Galli. Passeggiando all’ombra del Monte Costanzo, è possibile vedere tutta la diversità della flora d’Italia e apprezzare il suggestivo panorama del Golfo di Napoli.

4 thoughts on “Quali sono le migliori spiagge di Sorrento di sabbia vulcanica e ciottoli?

  1. Ciao sono sincera le spiagge di ciottoli non mi piacciono e neanche quelle di sabbia vulcanica preferisco le spiagge bianche e di sabbia gialle tipo quelle di Gaeta ma sorrento è molto bella

  2. Una mia amica ha visitato la zona di Sorrento lo scorso anno e mi ha parlato molto bene delle sue spiagge . Ti ringrazio per questo articolo e le tue meravigliose foto . Un saluto, Daniela.

Leave a Review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *