Starnuti 11 cause comuni e rimedi 1 cause e rimedi

Starnuti 11 cause comuni e rimedi

Lo starnuto è uno dei sintomi allergici più riconosciuti, ma non è l’unica causa comune. Quali sono i fattori scatenanti e rimedi?

Starnuti 11 cause comuni e rimedi per bloccare i fattori scatenanti. Lo starnuto è il risultato di una reazione della mucosa nasale a varie sostanze irritanti e microrganismi. Un’azione fisiologica involontaria di una persona, di natura protettiva, indice dei sintomi delle infezioni respiratorie. Lo starnuto si combina con naso che cola, tosse, febbre, debolezza generale del corpo e mancanza di forza. Cause e rimedi per lo starnuto?

Starnuti 11 cause comuni e rimedi
Reazione allergica alle fioriture primaverili

Non sempre si verifica in presenza di un raffreddore ma può essere una reazione allergica alle fioriture primaverili e quindi è accompagnata da congestione nasale, nonché arrossamento e lacrimazione degli occhi. Se inizi a starnutire, ecco alcune soluzioni. Il meccanismo dello starnuto inizia in diversi modi, quindi può essere risolto da diversi trattamenti.

Perché starnutiamo

Starnuti 11 cause comuni e rimedi 2 cause e rimedi

Tutti conoscono la sensazione di starnutire: per prima inizia a solleticare in modo insopportabile nel naso, poi c’è una potente boccata d’aria che allevia la sofferenza. Che si tratti di un’allergia o solo di una luce intensa, molti fattori possono causare i starnuti.

Cause più comuni e sintomi.

Starnuti 11 cause comuni e rimedi
Peluche
  1. Rinite allergica e starnuti. Se si è allergici a qualcosa, la prima conseguenza è lo starnuto. La febbre da fieno o l’allergia a pollini, muffe, peli o polvere possono depositarsi sui tessuti entrando anche nelle narici del naso. Nella rinite allergica, le cellule allergiche nella mucosa nasale rilasciano istamina che agisce su vari nervi nasali, causando starnuti e il naso che cola. Farmaci come gli antistaminici e integratori naturali, sia orali che nasali, sono spesso buone opzioni nel trattamento dei starnuti causati da rinite allergica.
  2. Le infezioni respiratorie, come il comune raffreddore, possono causare starnuti. I raffreddori causano le mucose, che a loro volta stimolano diversi nervi nella mucosa nasale.
  3. Prodotti irritanti. Il pepe nero, odori forti, profumi e fumo di tabacco sono irritanti per la mucosa nasale e causano starnuti. Questi fattori scatenanti causano rinite non allergica perché non esiste un anticorpo allergico che causa i sintomi.
  4. Effetti irritanti fisici. La luce solare intensa causa starnuti, chiamato riflesso nasococulare che provoca irritazione nervosa nella mucosa nasale con conseguente starnuto. Per trattare questo problema meglio usare spray nasali, inclusi steroidi nasali, alcuni antistaminici nasali e spray nasali anticolinergici.
  5. L’aspirapolvere. Può sollevare la polvere nell’aria quando il filtro HEPA dell’aspirapolvere è intasato o quando il sacchetto o il contenitore della polvere è pieno di ¾. Il filtro HEPA deve essere sostituito ogni sei mesi e i sacchetti e i contenitori della polvere devono essere svuotati spesso.
  6. Vaso Di Fiori. Anche i fiori recisi rilasciano polline che si diffonde in tutta la casa. Controlla quali tipi di fiori causano reazioni allergiche ed evita di tenerli in casa.
  7. Candele profumate e deodoranti per ambienti. Gli aromi in casa sono utili, ma possono causare irritazione del seno nasale. Scegli i profumi più delicati o cambia la marca di deodorante per ambienti.
  8. Giocattoli e peluche per bambini. Gli acari della polvere si nascondono nei peluche, cuscini, tende e tant’altro. Pertanto, aspira la polvere e lava i peluche almeno una volta ogni tre mesi.
  9. Mobili da tappezzeria. Gli acari della polvere si depositano ovunque sui mobili, armadi e pavimento. L’aspirazione regolare ti aiuterà a sbarazzartene, ma la misura più radicale sarà dormire sui letti senza testate imbottite. 
  10. Il condizionatore d’aria. Prima di accenderlo come un riscaldatore o come condizionatore d’aria dopo una lunga interruzione, pulirlo accuratamente dalla polvere lavando le griglie del condizionatore almeno ogni tre mesi.
  11. Umidificatore o deumidificatore. L’umidità ideale in casa si dovrebbe aggirare sul 40%. Le deviazioni in una direzione o nell’altra causano problemi respiratori. L’aria molto secca sovrasta le mucose e molto umida, favorendo la riproduzione degli acari della polvere.
READ  Inci e Makeup ingredienti primi essenziali

Come avere una diagnosi

Starnuti 11 cause comuni e rimedi
Test di laboratorio sangue

Un medico di base o un allergologo aiuteranno a capire qual è il motivo degli starnuti. Il medico chiederà al paziente di fare un esame che comprende test di laboratorio di urina e una radiografia dei seni nasali. Per stabilire l’agente causale dello starnuto, possono eseguire test allergologici sulla pelle con campioni di allergeni domestici o polline provenienti da piante nella regione in cui vive il paziente e faranno anche un esame del sangue per gli allergeni.

6 thoughts on “Starnuti 11 cause comuni e rimedi

  1. Da quando ho rotto il naso anni fa, e ho il setto deviato, la mattina quando mi sveglio è un concerto di starnuti a causa dell’accumulo di polveri ecc ed è davvero terribile.

  2. Grazie per quest’articolo molto utile soprattutto in questo periodo! Io soffro di allergia alle parietarie ed ai cipressi, oltre che alla polvere ed al pelo dei gatti per cui so benissimo cosa significa convivere con gli starnuti!

Leave a Review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *