Tropea Borgo dei borghi 2021 in Calabria!

Tropea Borgo dei borghi 2021 in Calabria!

Tropea Borgo dei borghi 2021 in Calabria!

Una famosa località balneare con spettacolari scogliere a picco sulla costa degli Dei su un mare cristallino e spiagge assolate. 

Tropea Borgo dei borghi 2021 in Calabria! Una località balneare situata nel sud Italia vincitrice del concorso “Borgo dei Borghi 2021” su Rai 3, arrivato all’ottava edizione. La cittadina, con duemila anni di storia, è arroccato in cima a un’imponente rupe, nel golfo di Sant’Eufemia, collegato alla terraferma da una stretta fascia nel mar Tirreno. Questo tratto di costa sul Mar Tirreno è chiamato la “Costa degli Dei”, ed è una delle più belle mete estive d’Italia. Sebbene non sia particolarmente conosciuta dai viaggiatori internazionali, Tropea è popolare tra gli italiani. Tropea ha vinto il concorso “Borghi dei Borghi Rai 3 del 2021, diventando il 15 comune della Calabria che si distingue per interesse storico e artistico.

Chi è il Borgo dei borghi 2021 in Calabria!

Tropea è un comune costiero della provincia di Vibo Valentia nella parte centro occidentale della Calabria, la punta più meridionale della penisola appenninica, sorge su una ripida scogliera in riva al mare, e la costa su cui si trova ha strane scogliere, acque limpide e sabbia bianca e fiori in fiore. La città è un labirinto sconcertante di graziose stradine e piazze. Le strade acciottolate sono fiancheggiate da vecchi edifici in pietra dorata e in vari punti, rampe di scale scendono fino alle spiagge sottostanti. Passeggiando sul lungomare, nelle giornate limpide, si può facilmente vedere l’isola vulcanica di Stromboli ed è possibile prenotare una gita in barca per la giornata.

Tropea Borgo dei borghi 2021 in Calabria!
La scogliera di Tropea in Calabria!

Tropea Borgo dei borghi 2021. La zona fu abitata fin dal Neolitico, ed è stata occupata, in varie epoche, da Arabi, Normanni, Svevi, Angioini e Aragonesi, oltre a essere stata attaccata dai pirati turchi. La sua storia inizia durante il periodo della Repubblica Romana. Dicono che la battaglia di Pompeo e Ottaviano abbia avuto luogo lungo questa costa. Ottaviano Augusto amava il porto pittoresco e conveniente e vi costruì un porto commerciale. Lo scoglio alto 60 metri si erge sulla Costa degli Dei, affacciata a occidente sull’infinito Mar Tirreno. La posizione geografica l’ha resa un’importante roccaforte fin dall’epoca romana e dall’epoca bizantina. Nel Medioevo vennero anche vescovi e nobili a costruire dimore e palazzi.

Storia di Tropea

portone frontalizio

Tropea è la perla della Calabria che, secondo la leggenda, fu fondato da Eracle (Ercole) al suo ritorno dopo aver compiuto una delle sue 12 fatiche. La documentazione storica, invece, ci parla dell’africano Publio Scipione, che di ritorno vittorioso dalla battaglia di Zama (202 a.C.), fondò una città e la offrì come trofeo di riconoscenza agli dei per la vittoria, da cui il paese trasse il suo nome. 



Tropea (VV) borgo dei borghi 2021-Calabria -Italia 🇮🇹 vista drone

I Bizantini lasciarono molti resti a Tropea, fatta eccezione per la chiesa sul promontorio fuori città, il più evidente è il Muro Belisario, dal nome dell’Impero Romano d’Oriente. Ma nonostante la protezione delle mura della città, dopo un lungo assedio, i pirati arabi presero ancora la città da Bisanzio. Solo in seguito fu recuperato dai Normanni, ma anche durante il regno di Aragona, in Spagna, Tropea prosperò ancora!

I punti di forza di Tropea, costumi attività ricreative.

Tropea è una piccola città che ha la sua spiaggia, che in estate si riempie di persone venute per godersi il bel tempo, l’atmosfera e la gente. Un punto caratteristico del paese e la sua bellezza sta nelle scogliere, alcuni palazzi e case nel centro storico, un totale di 15 chiese diverse, e tipiche stradine acciottolate. Nel Centro Storico, in Piazza Ercole, c’è il Centro Informazioni Turistiche, dove è possibile prendere una mappa della città, opuscoli gratuiti e utilizzare il wi-fi.

piazza Vittorio Veneto tropea
Piazza Vittorio Veneto con il monumento dei caduti I guerra mondiale

La Piazza Vittorio Veneto, aperta solo nel 2020, si trova fuori le mura della città ed è la nuova piazza principale per i cittadini di Tropea. Al centro della piazza c’è un monumento alla sconfitta dell’Italia sul campo di battaglia africano nella prima guerra mondiale. Ci sono molti negozi intorno alla piazza e durante le vacanze ci sono raduni di mercato, che sono molto vivaci!

palazzi nobiliari
Palazzi nobiliari

Nonostante Tropea non sia grande, ci sono più di 50 palazzi nobiliari con splendidi cortili, chiese grandi e piccole, monasteri. Aggiungi una cattedrale romanica per rendere Tropea straordinaria.

Belvedere Piazza del Cannone
Belvedere Piazza del Cannone

Sul lato ovest di Corso Emanuele c’è via Indipendenza e camminando lungo la strada all’estremo ovest si trova la piazzetta del fortilizio, Belvedere Piazza del Cannone. il posto migliore per gli anziani locali per chiacchierare, crogiolarsi al sole, fare selfie con i turisti e godersi il tramonto!

Chiese di Tropea

A Tropea, Borgo dei borghi 2021, merita una visita la Cattedrale di Tropea, edificata tra l’XI e il XIII secolo. Contiene una reliquia, una crocifissione nera del XV secolo. Altri edifici da visitare sono la bellissima Cattedrale normanna e le chiese di San Francesco e Santa Maria della Neve. La città ha anche i seguenti edifici religiosi:

  • Chiesa di Santa Caterina;
  • la Chiesa di San Giuseppe;
  • la chiesa della Michelacia;
  • Chiesa del Gesù.
  • Cattedrale di Maria Santissima di Romania
Cattedrale di Maria Santissima di Romania
Cattedrale di Maria Santissima di Romania

Nella Cattedrale di Maria Santissima di Romania si contempla la Vergine Maria della Romania. Occupa la maggior parte del lato est della città, con una grande piazza verde davanti alla chiesa. Questo è un magnifico edificio romanico, originariamente costruito dai Normanni intorno al XII secolo, e ampliato e trasformato in stile barocco nel XVII secolo. Si dice che la Vergine Maria rumena abbia salvato la città dai danni del terremoto molte volte. Diverse bombe sono cadute in città durante la seconda guerra mondiale e tutte miracolosamente non sono esplose!

Tropea Borgo dei borghi 2021 in Calabria!
Tropea in Calabria – Santuario di Santa Maria dell’isola!

A Tropea c’è un angolo molto particolare da visitare: il Santuario di Santa Maria dell’isola, edificato nel VII secolo, che sorge su un’enorme roccia che si protende nel mare a poche centinaia di metri dal paese. Il parco dove si trova la chiesa è una riserva ecologica. L’isola iniziò a essere utilizzata dai monaci in pensione intorno al VII secolo e si trasformò in un santuario cristiano. La chiesa superiore è dell’XI secolo. Il luogo in cui si trova rende il santuario un luogo molto speciale, ma entrandoci ci si trova in un tipico santuario antico e delizioso, ben conservato all’esterno. 

scale

Dalla piazza principale della chiesa a est o dalla piazza della batteria a ovest, ci sono gradini per scendere dalla montagna. Scendendo la scalinata dalla piazzetta della batteria e camminando in senso orario lungo la strada del mare, si può tornare alla chiesa principale. Sul lato destro della spiaggia, c’è una ripida scalinata scavata nella roccia con 300 scalini per salire alla Chiesa della Madonna dell’isola. Questa scala iniziò a esistere solo nel 1810. Prima di allora, il trasporto tra l’isola e il mondo esterno si basava su piccole imbarcazioni. Ogni anno ad agosto sull’isola si festeggia la festa della Madonna, i locali ripetono l’usanza della Vergine Maria che attraversa la Chiesa di Nostra Signora!

Se esplori le strade troverai tracce delle mura della città vecchia e delle fortificazioni che difendevano il lato verso terra. Se l’architettura religiosa non è abbastanza per te, puoi ammirare l’arte meno monumentale al Museo Diocesano nel Palazzo Vescovile.

Informazioni per la visita di Santa Maria dell’Isola a Tropea

  • Orari di apertura: 9-13 e 15-19:30,
  • orario invernale ridotto
  • Prezzo del biglietto (giardino e museo): 2€

Spiagge di Tropea

Le spiagge di Tropea si estendono lungo la costa del Mar Tirreno, chiamata “Costa degli Dei“, situata sotto gli scogli di origine vulcanica. Ai piedi del Santuario la spiaggia ha la sabbia fine con la sua lunghezza di pochi chilometri e non c’è molto terreno sabbioso disponibile. La spiaggia comunale centrale, separata dall’antico Santuario S. Maria dell’Isola, è caratterizzata da sabbia bianca finissima e acqua cristallina, dove si possono osservare i migliori dettagli della flora e della fauna dei fondali molto profondi. 

Tropea Borgo dei borghi 2021 in Calabria!
Spiagge di Tropea

Tropea Borgo dei borghi 2021. Il fondo della costa è pianeggiante, con sabbia e ciottoli. È piacevole camminare sui piccoli sassi levigati sulla sabbia soffice e radicata, non sono necessarie scarpe da spiaggia. La profondità è a pochi metri dalla costa, ma anche per nuotatori inesperti e principianti, il nuoto qui è sicuro perché il salto può essere visto in tutti i piccoli dettagli attraverso l’acqua trasparente. L’infrastruttura delle spiagge di Rotonda e Cannone è ben sviluppata, la zona dispone di servizi igienici, bar, pizzerie e noleggio attrezzatura da spiaggia. Il bagno si trova nella posizione a pagamento.

Tropea Borgo dei borghi 2021 in Calabria!
Grotte del Cavaliere

Tropea Borgo dei borghi 2021 dove è possibile trovare luoghi più tranquilli sulle spiagge di Linguata, Grotte del Cavaliere e Convento, dove le schiere degli adoratori del sole si allontanano gradualmente dal centro. 

  • Convento è una piccola spiaggia in una baia tra le scogliere, che lascia l’impressione più forte. Molto tempo fa, il monastero si trovava qui, quindi la spiaggia è ora chiamata “Spiaggia del Monastero”.
  • La spiaggia delle Grotte del Cavaliere è famosa per il suo magnifico paesaggio terrestre e sottomarino. Le scogliere piene di grotte allagate da alghe e rappresentanti di vari animali locali sono molto interessati ai subacquei.

Attività interessanti da fare a Tropea Borgo dei borghi 2021

A Tropea, oltre a perdersi per strada e visitare ogni angolo caratteristico, si possono anche guidare biciclette. Se non vuoi usare le due ruote, c’è anche un servizio di noleggio barche, puoi fare il giro dell’intera costa e puoi visitarla completamente. Per quanto riguarda gli sport acquatici, è possibile praticare snorkeling e immersioni. Se ti piace il mare, e sei più audace, puoi sempre praticare il paracadutismo o il parapendio, o entrambi.

  • Tropea attrae molti appassionati di attività all’aria aperta per lo snorkeling, le immersioni, il windsurf e lo yachting. La città ha centri diving e yacht club.
  • Fornire ai turisti servizi di agenzia di viaggi, che ti aiuteranno a conoscere meglio la città, la regione, il paese, viaggiare verso isole leggendarie in barca o in motoscafo e visitare le ricche grotte e grotte della zona.
  • Indimenticabile è la pesca in mare dalla barca o dalla barca da pesca.
  • Locali notturni e bar sono aperti ai partecipanti alla festa.

Quando è meglio andare

Per quanto riguarda il clima, il periodo più favorevole per visitare Tropea Borgo dei borghi 2021 è da maggio a ottobre. La temperatura dell’aria e dell’acqua sono perfette per una classica vacanza al mare verso le coste italiane. Tuttavia, va ricordato che le lunghe estati con il sole caldo, la calda brezza marina e la piacevole brezza marina attirano un gran numero di turisti.

Dove stare

Tropea dispone di un gran numero di hotel, appartamenti, pensioni di diversi livelli, ognuno dei quali è adatto anche per le famiglie. I turisti preferiscono vivere in riva al mare, quindi è meglio scegliere un hotel e prenotare una camera prima della vacanza.

Cosa mangiare

cipolla rossa di Tropea
Cipolla rossa di Tropea

Tropea è famosa in tutta Italia per la specialità locale della cipolla rossa. Questo è anche l’unico posto al mondo che produce questo tipo di cipolla rossa. Puoi vedere negozi o tricicli venduti lungo la strada, mazzi pendenti di cipolle rosse legate, luminose e accattivanti! Questa cipolla è dolce ma non piccante, in zona ci sono anche gelati al gusto di cipolla rossa, che è davvero speciale!

Tropea Borgo dei borghi 2021 in Calabria!
Cipolla rossa di Tropea

Il miglior ristorante si trova sulla spiaggia, che offre una varietà di cucina regionale e internazionale. Oltre ai frutti di mare, da provare anche gli antipasti: pomodori, melanzane, cipolle, formaggio, peperoni e peperoni, olive nere, frutta e antipasti freddi verdi. Ci sono molte scelte diverse di antipasti a base di verdure, carne, pesce.

Come arrivare a Tropea

Per arrivare a Tropea ci sono i due maggiori aeroporti della Calabria: Lamezia Terme e Reggio Calabria. Di questi ci sono voli regolari per Roma, Milano, Firenze e Bergamo.

Tropea Borgo dei borghi 2021 in Calabria da visitare!

Tropea Borgo dei borghi 2021 in Calabria!
Centro storico di Tropea – Piazza Ercole

Il legame tra Tropea e la mitologia greca risiede nel nome di questa piazza della città, Piazza Ercole, la vecchia piazza principale della città. Secondo la leggenda, dopo che Ercole eresse la Colonna della Fine del Mondo a Gibilterra, completò la missione. C’è un busto di Pasquale Galluppi in Piazza Ercole, Tropea è la città natale di questo filosofo. Tropea è una cittadina accogliente e graziosa. È bello rilassarsi qui, sdraiati sulla spiaggia. Dopo la spiaggia, puoi passeggiare per le strade, sederti in un caffè. Tropea è ideale per una rilassante vacanza al mare.

1 thought on “Tropea Borgo dei borghi 2021 in Calabria!

  1. conosco molto bene ci ho trascorso un mese di ferie Tropea è molto bella e le spiagge sottostanti da li a Capo vaticano ed oltre sono bellissime e con esse il mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *